rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Altri sport

Indoor rowing, ventesimo record mondiale per Mauro Martelli: "Traguardo che mai avrei pensato di raggiungere"

L'atleta livornese ha ottenuto il primato sui 100 km nella categoria small team pesi leggeri maschile 40-49

E sono venti. Mauro Martelli, a neanche un mese di distanza da quello ottenuto con la squadra italiana di indoor rowing pesi leggeri over 30 sulle 24 ore, mette in bacheca un altro record mondiale, il ventesimo della sua carriera. Il primato, realizzato sabato 11 maggio all'interno del Roman Sport City di Pomezia, il più grande centro sportivo d'Europa, è arrivato stavolta sui 100 chilometri nella categoria small team pesi leggeri maschile 40-49 con il tempo di cinque ore, sei minuti, trentotto secondi e cinque decimi. Un risultato che ha permesso a Martelli e compagni di abbattere di circa dieci minuti il precedente primato stabilito da un equipaggio francese.

"Ci tenevo a raggiungere la cifra tonda di venti record, un traguardo che non avrei mai pensato di poter raggiungere - ha dichiarato Mauro Martelli a LivornoToday - Non è stata un'impresa semplice, dato che durante la prova ho riportato una piccola lesione al bicipite femorale. Negli ultimi dieci minuti, poi, ho accusato un problemino anche al flessore dell'altra gamba. Alla fine, dalla fatica, vedevo appannato, ma ho cercato di non mollare, grazie anche al supporto dei miei compagni che non hanno mai smesso di incitarmi. La nostra è stata una squadra esemplare, composta da atleti super allenati ed in cui tutti hanno tenuto lo stesso ritmo dall'inizio alla fine: ciò indica una preparazione fisica ottimale".

"Lo sport - ha poi aggiunto Martelli, presidente dell'associazione Onlus Sportlandia Livorno e testimonial nazionale AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) - deve essere un mezzo che funge da testimonianza, dando il segnale che, per quanto possibile, non si deve mollare mai, neanche nelle difficoltà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indoor rowing, ventesimo record mondiale per Mauro Martelli: "Traguardo che mai avrei pensato di raggiungere"

LivornoToday è in caricamento