rotate-mobile
Altri sport

Karate, tre ori per la Folgore alla Bohinj Open 2019

Gradino più alto del podio per Vittoria Milauro, Jacopo Citi e Federico Picchiotti. Argento per Nicholas Simonetti, bronzo per Edoardo Ligas

Trasferta da incorniciare per gli atleti dell’ASD Esercito - 187° Folgore di Livorno, che in Slovenia, alla manifestazione internazionale "Bohinj Open 2019", hanno gareggiato nella specialità del Kumite "combattimento a contatto controllato".
L’evento, andato in scena sabato 13 aprile con la partecipazione di ben trentacinque società sportive, ha visto gli atleti folgorini protagonisti nelle categorie giovanili World Karate Federation: oro tra le femmine per la debuttante Vittoria Milauro nella categoria 40 kg, mentre tra i maschi si registrano i primi posti di Federico Picchiotti nella 40 kg e di Jacopo Citi nella 35 kg, con quest’ultimo seguito dall’argento di Nicholas Simonetti e dal bronzo di Edoardo Ligas.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, tre ori per la Folgore alla Bohinj Open 2019

LivornoToday è in caricamento