rotate-mobile
Altri sport

International Boring Coastal Rowing Race, Martelli conquista l'oro: "Grandissima soddisfazione"

Il livornese ha conquistato il primo posto insieme a Chiara Sacco nella categoria over 43

Ancora una medaglia d'oro per il livornese Mauro Martelli del Gruppo Sportivo VVF Tomei. Il campione di indoor rowing, già detentore di numerosi record a livello internazionale, ha ottenuto il primo posto insieme a Chiara Sacco (Dopolavoro Ferroviario di Chiusi) nella categoria over 43 all'International Boring Coastal Rowing Race, competizione organizzata dalla Società Ginnastica Triestina Nautica che si è svolta lo scorso weekend a Trieste nel tratto di mare antistante Piazza dell'Unità d'Italia e che ha visto la partecipazione di società provenienti da Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Toscana, Marche, Lazio e Campania con una folta presenza internazionale di vogatori giunti da Slovenia, Croazia, Germania e Malta. L'equipaggio toscano ha condotto una gara da protagonista sin dalle prime palate, ottenendo un ottimo terzo posto assoluto al termine dei 6.000 metri di percorso e lasciandosi alle spalle diversi equipaggi senior. 

"Vincere è sempre bello - afferma Mauro Martelli a LivornoToday - e farlo in barca, per me che sono specializzato nel remoergometro, ha un valore particolare. È stata una gara di grande fatica, che si è svolta in un clima freddo, quasi gelido. Siamo partiti subito forte, volevamo passare davanti a tutti alla prima boa così da evitare il caos e siamo riusciti nel nostro intento. Poi, ovviamente, qualche equipaggio ci ha ripreso ma siamo stati in grado di chiudere davanti a tutti tra i senior: per noi è stata una grandissima soddisfazione, anche perché la barca l'abbiamo potuta provare soltanto nel riscaldamento senza poter prendere le varie misure. Nonostante questo, però, siamo riusciti a portare a casa un risultato di grande prestigio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

International Boring Coastal Rowing Race, Martelli conquista l'oro: "Grandissima soddisfazione"

LivornoToday è in caricamento