menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scherma, Coppa del Mondo Under 20: bronzo per Pietro Torre

Lo sciabolatore del Fides Livorno ha conquistato il terzo gradino del podio a Plovdiv. Ventiduesimo Castellani

Terzo posto per Pietro Torre nella Coppa del Mondo Under 20 di sciabola, che si è svolta nella giornata di sabato 8 febbraio a Plovdiv, in Bulgaria. L'atleta del Fides Livorno, dopo aver chiuso in testa il girone eliminatorio, ha battuto il tedesco Muller, l'egiziano Ashour, il rumeno Cidu e lo statunitense Linder, prima di arrendersi al connazionale Giorgio Marciano, poi vincitore della manifestazione. Positiva anche la prestazione di Edoardo Castellani, che ha chiuso in ventiduesima posizione.

Il maestro Zanotti: "Enorme salto di qualità per Torre, anche Castellani sta crescendo"

"Pietro ha fatto un enorme salto di qualità da inizio stagione - ha detto il maestro Nicola Zanotti -, gara dopo gara sta prendendo sempre più coscienza delle sue potenzialità. È ancora al 60/65%, ha enormi margini di miglioramento. Anche Edoardo sta dimostrando di avere le qualità per stare tra i primi. Deve migliorare un po' sulla gestione delle emozioni in gara, ma non gli manca niente per fare anche lui un bel risultato in campo internazionale. Io - ha concluso - non posso che fare i più sinceri complimenti a questi ragazzi, che quotidianamente gettano tutte le proprie energie negli allenamenti per cercare di migliorarsi sempre di più".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Riciclare le uova di Pasqua: tre ricette facili e veloci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento