Scherma, Europei Under 20: Torre d'argento nella sciabola a squadre

Lo schermitore del Fides Livorno conquista il secondo gradino del podio insieme ai compagni Luca Fioretto, Mattia Rea e Giorgio Marciano

Foto Bizzi Team

Medaglia d'argento per Pietro Torre ai Campionati Europei Under 20. Dopo il quinto posto conquistato nella gara individuale, lo schermitore del Fides Livorno è salito sul secondo gradino del podio nella sciabola a squadre categoria Junior. Il livornese, insieme ai compagni di team Luca Fioretto, Mattia Rea e Giorgio Marciano, si è arreso solamente in finale all'Ungheria per 45-35 dopo aver superato il Belgio ai quarti (45-39) e la Germania in semifinale (45-35). Un risultato che arricchisce il bottino degli atleti del Fides impegnati nella manifestazione, con Gabriel Giardinelli ed Edoardo Cantini che, nei giorni scorsi, avevano conquistato l'argento rispettivamente nel fioretto e nella sciabola a squadre nella categoria Cadetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento