rotate-mobile
Altri sport

Scherma, il Fides trionfa a Navacchio: podio tutto amaranto

Nella sciabola maschile oro per Pietro Torre, argento per Niccolò Cillari e bronzo per Giorgio Gradassi ed Edoardo Cantini. Vittoria anche per Noemi Monaldi nella sciabola femminile

Altro weekend ricco di soddisfazioni per il Fides Livorno. A Navacchio, nel Trofeo Regionale Cadetti e Giovani alle sei armi, gli schermitori amaranto monopolizzano il podio nella sciabola maschile, con il primo posto conquistato da Pietro Torre, che ha battuto in finale Niccolò Cillari. Terzo gradino del podio per Giorgio Gradassi ed Edoardo Cantini, autori anche loro di un'ottima gara. Successo anche nella sciabola femminile, dove Noemi Monaldi, terza alla fine dei gironi, si guadagna la vittoria grazie ad importanti punteggi finali. Buone le prestazioni anche di Giulia Pitzolu, terza, e di Giulietta Becucci e Marta Bozzi, che chiudono nella Top8. Chiude tra le prime otto anche Karen Biasco nel fioretto femminile, che, dopo un girone costellatto da sole vittorie, deve fermarsi prima delle semifinali.

A Plovdiv era invece in programma la gara di coppa Under20 di sciabola, nella quale Edoardo Castellani, dopo un buon girone, viene battuto dal connazionale Mignuzzi, vincitore finale della prova.

Infine, a Torino, Anabella Acurero era impegnata nel Gp Fie. Per lei, dopo un buon girone e la prima diretta, niente accesso al tabellone principale, a causa della sconfitta con una forte atleta spagnola. Un risultato comunque positivo, data la sua giovane età.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, il Fides trionfa a Navacchio: podio tutto amaranto

LivornoToday è in caricamento