Altro

Campionati italiani gozzo nazionale: medaglia d'argento per l'Ovosodo nella categoria master

Nei senior secondo posto per Padulella (Portoferraio). Il presidente della Ficsf regionale Marconi: "Soddisfatto dei risultati"

Si sono svolti a Genova i 33esimi campionati italiani di gozzo nazionale organizzati dalla società Schenone Foce in collaborazione con la Federazione italiana canottaggio a sedile fisso. A contendersi il titolo di campione d'Italia nelle categorie juniores, femminile, senior e master, sono state 17 società tra cui Ovosodo, Labrone e Venezia (a questo link tutti i risultati). Queste ultime due, nella categoria junior, non sono riuscite a qualificarsi per la finale. Nei master invece l'Ovosodo ha dato battaglia per tutti i 1500 metri all'equipaggio di Urania che sul serrate finale l'ha spuntata sul gozzo biancogiallo.  

campionati italiani gozzo nazionale genova1-2

L'altra medaglia è arrivata dall'equipaggio elbano della Padulella che nella finale senior si è dovuto arrendere solamente agli spezzini di Fossamastra. "Per noi è stata una giornata soddisfacente - commenta il presidente regionale della Ficsf Luca Marconi -, senza contare che Venezia e Labrone sono andate molto bene nella categoria junior. Ho visto tutti i ragazzi felici dell'esperienza che spero ripeteranno magari seguiti da altre cantine. La stagione, tuttavia, non è ancora finita domenica prossima a Taranto ci saranno i campionati dei gozzi a 10 remi ed il 10 ottobre la coppa Italia ad Arolo. Dopo una breve pausa  pianificheremo la prossima stagione e non è da escludere che Livorno possa organizzare i campionati italiani". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani gozzo nazionale: medaglia d'argento per l'Ovosodo nella categoria master

LivornoToday è in caricamento