rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Altro

Federico Mori in visita alla cantina del Pontino San Marco: "In futuro potrei salire sul vostro gozzo"

Il padre del giocatore è stato vogatore e preparatore atletico della sezione nautica: "Babbo mi portava spesso in cantina, era un posto magico"

La sezione nautica Pontino San Marco ha voluto rendere omaggio a Federico Mori, 22 anni, ex rugbista del Granducato Rugby e ora in forza al Bordeaux Bègles. Suo padre Massimo infatti è stato preparatore atletico e vogatore proprio della sezione nautica giallorossa e per questo Federico ieri, venerdì 11 novembre, ha visitato quel luogo in cui ha passato una parte della sua infanzia: "L'ultima volta che sono sceso da queste scale avevo forse dieci anni - spiega Federico - e seguivo babbo che si allenava. Sono contentissimo del regalo che mi è stato fatto e non escludo che in futuro possa provare l'emozione di salire su un gozzo". "Abbiamo voluto fare questo piccolo omaggio ad un nostro grande tifoso - spiegano dalla sezione nautica del Pontino San Marco - che porta alto il nome della nostra città al di fuori dei confini nazionali". 

federico mori 1

Federico, fratello di Rachele (campionessa del mondo under 20 nel lancio del martello) e nipote del grande Fabrizio, ha approfittato del momentaneo stop del campionato francese per andare a trovare i suoi genitori: "Ogni volta che posso scendere vengo volentieri, anche perché qui ci sono le mie origini, i miei inizi e non devo mai dimenticare da dove sono partito. Di Livorno mi manca l'aria del salmastro e quella di casa, senza contare che qui c'è la mia famiglia a cui sono molto attaccato". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico Mori in visita alla cantina del Pontino San Marco: "In futuro potrei salire sul vostro gozzo"

LivornoToday è in caricamento