rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Basket

Basket, serie B | Pielle-Libertas 61-59, il derby è biancoblu: triglie in tripudio al Modigliani

La squadra di Cardani si è aggiudicata la stracittadina in un palazzetto pieno di tifosi, la gara è stata in bilico fino alla fine. Decisivi i due liberi di Llo Biondo a 17" dalla sirena e l'errore di Fratto sul finale

Le intense emozioni della vigilia sono state solo l'antipasto di quelle vissute stasera in un PalaModigliani vestito a festa. Altro che ‘Prima alla Scala': lo show è tutto qui, davanti a uno degli impianti più belli e grandi d'Italia, con Pielle e Libertas che danno vita a un derby dal raro pathos. Vincono con merito le Triglie (61-59) che ci credono di più dei cugini, ma vince soprattutto la Livorno del basket che torna ad assaporare il clima di altri tempi. Quasi 8mila i presenti, oltre 20mila contatti per il live di LivornoToday, e una voglia irrefrenabile di vivere uno degli eventi sportivi più belli di sempre per la città.

Pielle-Libertas, la cronaca del derby di Lkivorno

Pielle in campo con Rubbini, Graziani, Campori, Lo Biondo e Lenti, la Libertas risponde con Forti, Ricci, Lucarelli, Fratto e Fantoni. Primo possesso bianco blu, con Rubbini che fronte a canestro mette la prima tripla del derby. La Libertas invece non trova la strada del canestro e sulla difesa asfissiante degli uomini di Cardani non riescono a tirare prima dei 24”. Campori così ne approfitta e ne mette 4 di seguito per il 7-0. A rompere il digiuno in casa Libertas ci pensa Lucarelli in penetrazione. Fantoni esce dopo aver commesso il suo secondo fallo: dentro Sipala che si presenta subito con la bomba del 9-7 a metà primo quarto, seguito a ruota da Lucarelli per il primo vantaggio amaranto. Si va avanti punto a punto, con la frazione che si chiude sul 17-19 in favore della doppia ‘L'.

Basket serie B | Pielle-Libertas, tutte le immagini del derby

Si segna con il contagocce nel secondo parziale: in tre minuti solo 4 punti per la Pielle, 3 per la Libertas, segno che le difese si fanno sentire come anche la tensione di giocare davanti agli oltre 7.000 tifosi accorsi al PalaModigliani per assistere a un derby storico. A 3'30” dall'intervallo Rubbini mette due liberi per il +3 dei padroni di casa (28-25), Fantoni dall'altra parte ne mette solo uno e sul ribaltamento Diouf conquista un gran rimbalzo appoggiando dentro la retina (30-26). Il veterano Piazza dalla lunetta è preciso e porta a 5 il vantaggio dei biancoblù, ma Lucarelli dall'arco incendia la retina ricucendo lo strappo (32-30). Al suono della sirena il tabellone segna 34-32, con tanto spettacolo sugli spalti e qualche buona giocata sul parquet, condita però da un po' troppo nervosismo. La ripresa si apre con la bomba di Lo Biondo, il canestro dalla media di Lucarelli e i due liberi di Fantoni: 37-36 e partita molto equilibrata. Fantoni sgomita sotto canestro con Lenti, si apre un pertugio e mette dentro il canestro del nuovo sorpasso, ma il pivot piellino dall'altra parte del campo fa 2/2 dalla lunetta (39-38). Lo Biondo colpisce ancora dalla lunga distanza, con la Pielle che prova a scappare ma non riesce a sfruttare un intenzionale fischiato a Lucarelli segnando un solo libero e sbagliando la bomba della fuga. Sbaglia anche la Libertas e allora Campori si prende un blocco e la mette da 3 per il 46-39. La Libertas ritrova quattro punti consecutivi con Sipala e Bargnesi e torna a un possesso di distanza con 21” da giocare e avendo la palla in mano per l'ultimo tiro: Bargnesi attira su di sé due uomini e serve Ricci che in sottomano firma il 47-46 sulla sirena.

Pielle- Libertas, il derby minuto per minuto. Rivivi il live

Inizia l'ultimo quarto ed esplode la curva nord libertassina con la bomba pesante di Saccaggi che riporta avanti gli amaranto e con i quattro punti consecutivi di Sipala (47-53). Fratto si esalta con un tiro dall'arco firmando il massimo vantaggio Libertas (49-56), ma ci sono ancora 5'40” da giocare ed è prestissimo per cantare vittoria. La Pielle si innervosisce sparando a salve, ma Campori in sottomano sblocca il tabellone sfondando il muro dei 50 punti. Lo segue a ruota Lo Biondo dall'angolo (54-56) rianimando anche la curva sud che torna ad alzare decibel. Campori completa la rimonta dalla lunetta, ma Ricci non perdona e mette la bomba del +3 con 130” da giocare. Piazza si prende, e realizza, il tiro dall'arco del 59-59 che proietta negli ultimi, infuocati, 47 secondi di un derby avvincente come pochi altri. La Libertas, con Saccaggi, perde palla e la Pielle va in lunetta con Lo Biondo: 2/2 e biancoblù avanti. Ultimo possesso Libertas, Sipala sbaglia dall'angolo e il tap-in di Fratto finisce fuori: è il trionfo della Pielle in un sentitissimo derby che consegna ai ragazzi di Cardani il primato in classifica. Triglie in tripudio e ora via agli sfottò fino alla partita di ritorno.

Pielle-Libertas, il tabellino della partita

Unicusano Pielle Livorno - Maurelli Group Libertas Livorno 61-59 (17-19, 17-13, 13-14, 14-13)
Unicusano Pielle Livorno: Michele Rubbini 15 (2/5, 1/3), Luca Campori 11 (3/9, 1/3), Andrea Lo biondo 11 (0/1, 3/5), Giovanni Lenti 6 (1/4, 0/0), Baye modou Diouf 6 (2/3, 0/0), Andrea Piazza 5 (0/2, 1/2), Gian paolo Almansi 5 (1/5, 1/5), Matteo Graziani 2 (1/3, 0/1), Filippo Paoli 0 (0/1, 0/2), Filippo Di sacco 0 (0/1, 0/0), Filippo Cristofani 0 (0/0, 0/0), Federico Sergio 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 23 - Rimbalzi: 31 5 + 26 (Giovanni Lenti 7) - Assist: 11 (Andrea Piazza 3)
Maurelli Group Libertas Livorno: Jacopo Lucarelli 13 (3/12, 2/4), Andrea Sipala 10 (2/3, 1/4), Francesco Fratto 8 (1/4, 1/4), Andrea Saccaggi 8 (1/2, 2/3), Tommaso Fantoni 7 (1/5, 0/0), Antonello Ricci 6 (1/1, 1/4), Andrea Bargnesi 6 (2/3, 0/2), Francesco Forti 1 (0/0, 0/3), Gianni Mancini 0 (0/0, 0/0), Federico Madeo 0 (0/0, 0/0), Gianluca Lemmi 0 (0/0, 0/0), Tommaso Bruci 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 21 - Rimbalzi: 35 7 + 28 (Francesco Fratto 11) - Assist: 9 (Francesco Forti 3)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, serie B | Pielle-Libertas 61-59, il derby è biancoblu: triglie in tripudio al Modigliani

LivornoToday è in caricamento