rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Basket

Basket | I migliori under 19 d'Italia si sfidano a Piombino per la 33ª coppa Carnevale: le squadre e il programma

Dal 12 al 16 marzo il via alle gare per la 33esima edizione, tutte le sfide si giocheranno sul parquet del Palatenda

Attesa in città per la 33esima edizione della storica Coppa Carnevale, organizzata dall'Asd Pallacanestro Piombino con la collaborazione del Comune di Piombino e dell'associazione Pro Loco, che si svolgerà interamente sul parquet del Palatenda tra martedì 12 e sabato 16 marzo. Un torneo che ha fatto la storia del basket giovanile italiano dagli anni ‘80 ad oggi e dal quale sono nati grandi campioni che hanno scritto pagine indimenticabili del basket azzurro, basti citare, tra le tantissime stelle, Gigi Datome e Andrea Bargnani.

"Siamo molto fieri di continuare a supportare un torneo che, nel tempo, si è saputo guadagnare grande prestigio - dichiara il sindaco Francesco Ferrari, che ha trattenuto a sé la delega allo Sport -. La Coppa Carnevale è un momento molto atteso in città, sia dagli sportivi che dai molti tifosi del basket piombinese, anche e soprattutto grazie all'altissimo livello tecnico che possiamo vedere sul campo in ogni edizione. Prova ne sono i tanti giocatori che, negli anni, hanno raggiunto risultati eccellenti e che sono partiti proprio da qui, dalla Coppa Carnevale: questo grazie all'impegno e alla dedizione di tutta l'Asd Pallacanestro Piombino e, in questi ultimi anni, al contributo decisivo del suo presidente Francesco Barsotti. Saranno giorni certamente entusiasmanti dal punto di vista sportivo e di grande fermento per i tanti visitatori che l'evento porterà in città: sono certo che Piombino saprà accoglierli come si deve”.

Barsotti (Pallacanestro Piombino): "Sarà un'edizione molto importante dal punto di vista tecnico"

Molte le squadre che hanno richiesto di partecipare al torneo, tanto che il presidente e il direttore sportivo della Pallacanestro Piombino hanno dovuto porre una sorta di numero chiuso a otto squadre. "Sì – conferma il presidente Francesco Barsotti – dopo il successo delle ultime edizioni e dopo le Finali nazionali Under 17 Eccellenza dell'anno scorso, che hanno visto assegnare il primo scudetto sportivo della storia della città di Piombino, fino a pochi giorni fa ci hanno scritto importanti società che chiedevano di poter partecipare all'evento: sarà un'edizione molto importante dal punto di vista tecnico. Ringraziamo sentitamente l'amministrazione comunale e il suo sindaco Francesco Ferrari, protagonisti di uno sforzo economico importante e tale da permettere la realizzazione, anche quest'anno, di questo storico evento sportivo, e l'associazione Pro Loco con il suo presidente Simone Anastasia, sempre al nostro fianco nell'organizzazione del torneo”.

Ecco quindi svelate le otto squadre partecipanti della Coppa, riservata alla categoria Under19: oltre ai locali della Pallacanestro Piombino, parteciperanno le tre più forti squadre italiane della categoria, ossia Orange 1 Bassano, Olimpia Milano e Stella Azzurra Roma, a cui si aggiungono la Victoria Libertas Pesaro, la Gevi Napoli, il Don Bosco Livorno - che torna alla Coppa Carnevale dopo un anno - e la Next Step Rapallo. Il format è quello di tutti gli anni, con due gironi di 4 squadre ciascuno, le semifinali il venerdì e le finali il sabato alle 18 (per il terzo posto) e alle 21 (per il primo posto). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket | I migliori under 19 d'Italia si sfidano a Piombino per la 33ª coppa Carnevale: le squadre e il programma

LivornoToday è in caricamento