rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Basket

Basket serie B, Paffoni Omegna - Unicusano Pielle Livorno 91-69: brutta batosta per i biancoblù

Partita mai in discussione in Piemonte con i ragazzi di Da Prato che non riescono a tenere testa agli avversari e incappano nella quarta sconfitta consecutiva

Quarta sconfitta in altrettante gare per la Unicusano Pielle Livorno. Se nelle altre uscite, i match erano stati in equilibrio fino all'ultimo con i biancoblù sempre beffasi al suono della sirena, questa volta il quintetto di Da Prato, nella quarta giornata di serie B, incappa in un pesantissimo ko: la Paffoni Omegna vince senza difficoltà 91-69. 

Il match non è stato praticamente mai in discussione con i piemontesi che hanno preso il largo fin dai primi minuti di gioco. Dopo 6 minuti il tabellone già recita 20-6 per i padroni di casa con la Pielle chiamata ancora una volta a una incredibile rimonta che, però, questa volta non riesce tant'è che alla fine del primo tempino il quintetto livornese è sotto di 7 punti (27-20). Al rientro in campo Iardella, migliore dei suoi con 17 punti insieme a Lenti, prova suonare la carica con cinque punti realizzati nel giro di un minuto, ma Omegna tiene sempre a debita distanza gli avversari e così all'intervallo lungo il punteggio recita 55-33. 

La partita è ormai segnata e nel terzo quarto i piemontesi aumentano ancora di più il loro vantaggio (65-33 al 22'). La Pielle tira fuori un po' di orgoglio e con un parziale di nove punti di fila prova a rendere meno amaro il pomeriggio, ma è solamente un fuoco di paglia. Omegna ricomincia a colpire duramente e alla fine dei 30 punti è avanti di 26 (77-51). Gli ultimi dieci minuti sono di pura accademia e con il risultato già segnato entrambe le squadre attendono solo il suono della sirena. Giornata da dimenticare in fretta per i ragazzi di Da Prato chiamati al pronto riscatto il 31 ottobre contro Piombino. 

Paffoni Fulgor Omegna - Unicusano Pielle Livorno 91-69 (27-20, 28-13, 22-18, 14-18)

Paffoni Fulgor Omegna: Marco Planezio 20 (4/6, 4/7), Jacopo Balanzoni 18 (7/12, 0/0), Franko Bushati 15 (5/6, 0/2), Matteo Santucci 14 (1/3, 3/6), Matteo Neri 11 (2/4, 2/5), Andrea Piazza 7 (2/2, 1/1), Balsa Jokic 4 (2/3, 0/0), Duilio Birindelli 2 (1/6, 0/1), Mauro Marchioli 0 (0/0, 0/0), Lazar Vujic 0 (0/0, 0/0), Edoardo Ramenghi 0 (0/0, 0/0), Danilo Spadoni 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 16 - Rimbalzi: 32 3 + 29 (Marco Planezio 7) - Assist: 20 (Andrea Piazza 7)

Unicusano Pielle Livorno: Giovanni Lenti 17 (6/9, 0/0), Alessio Iardella 17 (4/9, 2/5), Gabriele Fin 11 (1/1, 3/7), Tommaso Tempestini 9 (2/5, 0/3), Leonardo Salvadori 6 (0/0, 2/3), Michael Lemmi 6 (1/2, 1/2), Paoli Filippo 3 (0/3, 1/3), Gian marco Drocker 0 (0/2, 0/3), Nannipieri Leonardo 0 (0/0, 0/0), Filippo Di sacco 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 18 - Rimbalzi: 27 4 + 23 (Giovanni Lenti 15) - Assist: 15 (Tommaso Tempestini 5)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie B, Paffoni Omegna - Unicusano Pielle Livorno 91-69: brutta batosta per i biancoblù

LivornoToday è in caricamento