rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Basket

Basket, squalificato il campo della Pielle Livorno: "Invasione di campo, caos risolto dalla polizia"

La decisione del giudice sportivo dopo post gara incandescente contro Langhe Roero. Multata anche la Libertas Livorno per le offese di un tifoso agli arbitri

Oltre al danno, anche la beffa. Dopo la cocente sconfitta contro Langhe Roero sulla sirena, la Pielle deve fare i conti anche con quanto accaduto nel post gara. L'accenno di parapiglia che si è verificato dopo la fine del match è costato alla società biancoblù un'ammenda di 400 euro e la squalifica del campo per una giornata (che potrà comunque essere convertita in una multa). La decisione è stata presa dal giudice sportiva "per invasione del campo di gioco, a fine gara, da parte di alcuni tifosi locali che a seguito della provocazione da parte di un tifoso ospite, a sua volta entrato in campo schernendo la squadra di casa, facevano ingresso nel campo per offendere e minacciare".

"La situazione di caos - si legge nel provvedimento - veniva risolta grazie al tempestivo successivo intervento delle forze dell'ordine presenti nel palazzetto". In virtù del fatto che quanto accaduto è nato a causa di un tifoso avversario, il giudice sportivo ha squalificato per una giornata anche il campo di Langhe Roero. La sanzione da 400 euro, invece è stata inflitta per "offese e minacce collettive e frequenti del pubblico di casa agli arbitri e alla squadra avversaria". Multata (375 euro) anche la Libertas Livorno per il comportamento di un tifoso che, avvicinandosi al perimetro di gioco, offendeva l'arbitro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, squalificato il campo della Pielle Livorno: "Invasione di campo, caos risolto dalla polizia"

LivornoToday è in caricamento