Serie A2 femminile, Jolly Acli ko a Cagliari: 57-52

Sconfitta con rimpianti per la formazione livornese, avanti fino a pochi minuti dal termine. Pistolesi: "Meritavamo un pizzico di fortuna in più"

Terza sconfitta consecutiva per il Jolly Acli. Le rosablu, nell'ottava giornata del campionato di Serie A2, sono state piegate dal Cus Cagliari per 57-52. Un ko che lascia molto amaro in bocca in Birindelli e compagne, che, al 3' dell'ultima frazione, conducevano per 43-48. Poi, però, alcuni errori hanno permesso alle sarde, trascinate da Ljubenovic, di rimettere il naso avanti, aggiudicandosi l'incontro per 57-52.

Pistolesi: "Troppi errori in fase offensiva"

 "Abbiamo difeso bene - spiega coach Pistolesi a fine partita -, ma sofferto parecchio in fase offensiva, sbagliando qualcosa di troppo. Voglio spendere una parola d'elogio per Lisa Tripalo, ancora una volta perfetta, e Collodi, che nella fase finale ha subito un brutto colpo alla spalla. Speriamo che non sia nulla di serio. Abbiamo comunque combattuto e lottato, purtroppo non è stato sufficiente. Meritavamo di essere premiati da un pizzico di fortuna".

Il tabellino

Cus Cagliari-Jolly Acli Livorno 57-52

Cus Cagliari: Puggioni 3, Landi 11, Striulli 13, Cladaro 4, Ljubenovic 23, Novati 2, Zucca, Serra, Sais, Sanna, Madeddu, Niola.
Jolly Acli Basket: Maffei 2, Bindelli 12, Orsini 9, Tripalo 17, Collodi 10, Ceccarini, Simonetti, Sassetti, Lucchesini, Mandroni 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Tragedia nel Siracusano, precipita aereo leggero: morti pilota e giovane allievo

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

Torna su
LivornoToday è in caricamento