menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie A2 femminile, duro ko per il Jolly Acli a Faenza: 79-48

Padroni di casa troppo forti per le rosablu, mai in partita. Coach Pistolesi: "Atteggiamento inaccettabile"

Troppo forte Faenza per il Jolly Acli. Le rosablu, nella quindicesima giornata del campionato di Serie A2, sono state costrette ad arrendersi per 79-48 al termine di un match senza storia. Le padroni di casa sono infatti partite subito forte, chiudendo la prima frazione sul 24-10. Nel secondo quarto Faenza ha allungato ulteriormente, arrivando all'intervallo lungo sul 39-23, potendo poi così gestire senza alcun patema la seconda parte di gara.

Pistolesi: "Atteggiamento inaccettabile, troppa remissività"

"Non era una partita dove trovare due punti per la nostra classifica - ha detto coach Pistolesi al termine della sfida -, ma l'atteggiamento non è stato accettabile. E poi si va a casa con 30 punti sulle spalle. Non dobbiamo avere paura ed invece, anche oggi, abbiamo mostrato tanti segnali di timore e di remissività. Mi auguro che l'aver visto Ballardini buttarsi a partita chiusa su un pallone vagante possa insegnarci qualcosa".

Il tabellino

Faenza - Jolly Acli Basket 79-48

Faenza: Franceschelli 14, Bodan 2, Chiabotto 15, Dall'Olio 9,Schwienbacher4, Franceschini 3, Morsiani, Ballardini 12, Baldi 2, Soglia 19, Meschi, Brunelli 9.
Jolly Acli Basket: Vanin 6, Fagiolini, Ceccarini 6, Maffei 5, Bindelli 1, Simonetti, Orsini 13, Tripalo, Collodi, Sassetti, Lucchesini 11, Mandroni 6. Allenatore Marco Pistolesi. Ass. Francesco Puntoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento