menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Marco Brondi

Foto Marco Brondi

Serie A2, Jolly Acli-Nico Basket 56-67: rosablù ko nel derby toscano. Pistolesi: "Colpa mia, sbagliate alcune scelte"

La formazione livornese parte male, poi rimonta ma cede nel finale

Il Jolly Acli lotta, ma deve arrendersi alla Nico Basket Ponte Buggianese. Le rosablù, nella 20esima giornata del campionato di Serie A2, sono state superate al Modigliani Forum per 56-67 dalle pistoiesi al termine di una sfida dai due volti: dopo un avvio di match tutto di marca ospite, con la Nico Basket avanti per 27-37 all'intervallo lungo, le livornesi hanno infatti dato vita ad una seconda parte di gara tutto cuore, che le ha portate a rosicchiare punto su punto fino a portarsi, per un breve tratto, anche in vantaggio. Nel finale, però, la squadra di Andreoli ha ritrovato lo smalto iniziale piazzando il break decisivo per le sorti dell'incontro. Nelle file del Jolly Acli da segnalare le buone prestazioni di Peric, Orsini e Ceccarini, autrici rispettivamente di 11, 10 e 8 punti.

Pistolesi: "Scelte errate da parte mia nel finale"

"Avversaria molto forte - ha dichiarato al termine della gara coach Pistolesi -, ma dopo una brutta partenza abbiamo cominciato a fare le cose giuste rientrando in partita. Nel momento decisivo sono mancate energia e lucidità e, non ultime, segnalo due o tre scelte fatte da me, negli ultimi minuti, che sono state deleterie per la squadra".

Il tabellino di Jolly Acli Livorno-Nico Basket

Jolly Acli Livorno-Nico Basket 56-67

Jolly Livorno: Degiovanni 2, Ceccarini 8, Peric 11, Orsini 10, Patanè 6, Giangrasso 8, Evangelista 9, Simonetti 2, Sassetti, Cirillo n.e., Stoyanova n.e. All. Pistolesi 
GTG Nico Basket: Nerini 9, Perini 4, Ramò 16, Frustaci 6, Zelnyte 15, Botteghi 14, Giglio Tos, Puccini 3, Tintori, Modini A. n.e., Modini G. n.e., Mariani. All. Andreoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Pulizia a vapore: tutti i vantaggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento