Basket

Serie A2 femminile, Jolly Acli-San Salvatore Selargius 49-41: subito decisiva Peric

Preziosa vittoria per la formazione di Pistolesi, trascinata da una super prestazione della bosniaca appena arrivata da Hannover

Preziosissima vittoria per il Jolly Acli. Le rosablù, nella 18esima giornata del campionato di Serie A2, hanno superato al PalaModigliani per 49-41 San Salvatore Selargius, formazione che naviga al quarto posto della classifica. Decisiva, per le sorti della gara, Tea Peric: la bosniaca, appena prelevata da Hannover, si è resa protagonista di una prestazione super, realizzando 14 punti e conquistando 14 rimbalzi. Un impatto devastante per la pivot, il cui arrivo sembra aver infuso entusiasmo e maggior sicurezza a tutte le compagne di squadre, autrici di una prova di carattere contro le sarde. Sopra le righe, in particolar modo, la fase difensiva delle ragazze di coach Pistolesi, che hanno concesso alle avversarie appena 21 punti negli ultimi tre quarti di gioco.

Parisi: "Vogliamo la salvezza, prestazione di cuore delle ragazze"

"Abbiamo deciso di investire personalmente per rinforzare la squadra, in attesa che qualcuno, uno sponsor cittadino (ma non solo)  si convinca sulla bontà del nostro progetto e decida di darci una mano - ha dichiarato al termine della gara la presidente Paola Parisi -. Era importante fare un sacrificio perché giochiamo il girone di ritorno ed in ballo c'è la salvezza di una categoria nazionale, conquistata con coraggio sul parquet nel maggio 2019. Vogliamo difendere una maglia che rappresenta la città di Livorno. Oggi mi sento di fare un ringraziamento a Tea e a tutte le ragazze per la passione e per il cuore che hanno messo in campo. E ai due coach, Pistolesi e Ferretti, che pur provenendo dal mondo cestistico maschile, hanno creduto e continuano a credere nella forza e nei valori delle donne".

Il tabellino di Jolly Acli Livorno-Techfind San Salvatore Selargius

Jolly Acli Livorno-Techfind San Salvatore 49-41 

Jolly Acli Livorno: Degiovanni 2, Patanè 2, Orsini 7, Sassetti, Evangelista 7, Cirillo ne, Ceccarini 7, Simonetti 2, Poletti ne, Peric 14, Giangrasso 8, Stoyanova ne. Allenatore: Pistolesi 
Techfind San Salvatore Selargius: Simioni 6, Manzotti 9, Cutrupi 11, Ceccarelli, El Habbab 12, Mura 1, Pandori 2, Pinna, Granzotto ne, Demetrio Blecic. Allenatore: Fioretto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 femminile, Jolly Acli-San Salvatore Selargius 49-41: subito decisiva Peric

LivornoToday è in caricamento