Basket

Playout Serie A2 femminile, Jolly Acli-Cus Cagliari 49-51: rosablù ko sulla sirena, spettro retrocessione ad un passo

La formazione di Pistolesi piegata da un canestro di Prosperi all'ultimo secondo di gara. Ora, nella sfida di mercoledì in Sardegna, sarà obbligatoria la vittoria per allungare la serie

Sconfitta beffa per il Jolly Acli. Le rosablù, in gara 1 dello spareggio finale dei playout del campionato di Serie A2, sono state superate al Modigliani Forum per 49-51 dal Cus Cagliari, con le ospiti che si sono imposte grazie ad un canestro sul filo dell'ultima sirena. Adesso, per la formazione di Pistolesi, obbligatorio vincere mercoledì in terra sarda per allungare la serie, altrimenti, per Orsini e compagne, si spalancheranno le porte della retrocessione.

Jolly Acli-Cus Cagliari, la cronaca

La gara inizia in salita per il Jolly Acli, che nel corso della prima metà di gara scivola fino al -10. Dopo l'intervallo lungo, tuttavia, le rosablù riescono a trovare le giuste contromisure per arginare le avversarie e, grazie alle bombe di Orsini ed Evangelista, riportano la sfida in equilibrio. Cagliari, guidato in attacco da Prosperi e Ljubenovic, non molla però la presa e riesce a riportarsi sul +3 a pochi secondi dal termine. Le livornesi riagguantano il pari (49-49) a sei secondi dalla fine con una tripla di Giangrasso, ma proprio quando ormai i tempi supplementari sembrano alle porte Prosperi, in penetrazione, trova il canestro che regala il blitz alle sarde.

Pistolesi: "Tenere alto il morale, adesso servirà anche un po' di fortuna"

Amaro il commento di coach Pistolesi al termine della gara: "Ora dobbiamo riuscire a tenere alto il morale, anche se non è facile, e andare a Cagliari per giocare un'altra partita con lo stesso impegno. Sperando di avere, una volta ogni tanto, un briciolo di fortuna".

Il tabellino di Jolly Acli-Livorno-Cus Cagliari

Jolly Acli Livorno: Ceccarini 3, Patanè 6, Simonetti, Orsini 11, Evangelista 12, Degiovanni 7, Cirillo ne, Peric ne, Giangrasso 10, Sassetti. Allenatore: Pistolesi
Cus Cagliari: Caldaro 6, Saias 6, Niola 2, Prosperi 14, Ljubenovic 13, Zavalloni 5, Puggioni, Striulli ne, Sorbellini ne, Petrova 5, Madeddu ne. Allenatore: Xaxa
Parziali: 10-15; 22-27; 34-39

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playout Serie A2 femminile, Jolly Acli-Cus Cagliari 49-51: rosablù ko sulla sirena, spettro retrocessione ad un passo

LivornoToday è in caricamento