rotate-mobile
Basket

Basket, serie B: Libertas Livorno-Fulgor Omegna 86-85. Cuore amaranto, la capolista non passa al Modigliani

La squadra di Fantozzi piega la capolista al termine di una gara emozionante, per Omegna primo ko in trasferta della stagione

È di Bechi il canestro che vale prima il sorpasso e poi la vittoria della Libertas di coach Fantozzi ai danni di Omegna. Una gara di cuore, di determinazione, di fatica - specialmente nei minuti iniziali - e poi di grande carattere quando si è trattato di difendere il vantaggio e di riprenderselo nei secondi conclusivi della sfida. La formazione livornese infatti negli ultimi istanti di gara recupera i 7 punti di svantaggio maturati nella parte finale dell’ultimo tempino e infligge a Omegna il primo ko in trasferta della stagione. È una grande vittoria quella di Marchini - autore di 23 punti - e compagni, che non si intimoriscono e giocano a viso aperto nonostante qualche decisione arbitrale discutibile nelle fasi concitate dell’incontro. Di Bechi, invece, all’ultimo tuffo, il canestro che vale la vittoria dopo il pari dello stesso 11 di casa. 

Il primo quarto si chiude sul 17-21 in favore di Omegna, ma gli ospiti per gran parte del tempino dimostrano di avere grande precisione a canestro, sbagliando pochissimo e trovando spesso la via del punto soprattutto con Balanzoni e Bushati. A due minuti dalla fine il divario è di 8 punti a favore degli ospiti, poi sono Ricci e Toniato a limare lo svantaggio. Il secondo tempino vede ancora i padroni di casa andare forte, ma dopo quasi 5’ la sfida si gioca punto a punti, con Kuuba che trova due triple nel giro di pochi istanti. Il sorpasso Libertas arriva a circa 3 minuti dalla fine del tempino, con Casella. Omegna incassa il colpo e accusa, tanto che la Libertas scappa via sul +5 all’intervallo con Marchini.

Dopo l’intervallo lungo sono Casella e Marchini a fare la differenza, vanno a canestro con continuità e sbagliano pochissimo. Dopo 5’ la Libertas è avanti di 10 lunghezze (53-43) rispetto a Omegna, che appare incapace di reagire davanti ai padroni di casa. La fase finale del tempino è molto equilibrata, la Libertas cerca di rimanere davanti e lo fa con Marchini e Toniato, però Omegna torna sotto e arriva a -2 con Bushati. Sono Ricci e Marchini dalla lunetta a ristabilire le distanze, portando il parziale al 30’ sul 66-59. Nell’ultimo quarto dal +7 di avvio si arriva nell’arco di metà tempo al +2, con Omegna che risponde grazie a Bushati, Planezio, Birindelli e Santucci. Poi le emozioni finali che conducono la Libertas alla vittoria. 

Il tabellino della sfida

Maurelli Group Libertas Livorno - Paffoni Fulgor Omegna 86-85 (17-21, 26-17, 23-21, 20-26)

Maurelli Group Libertas Livorno: Davide Marchini 23 (5/8, 3/8), Andrea Casella 22 (4/8, 4/7), Luca Toniato 12 (5/6, 0/2), Gregor Kuuba 11 (1/2, 3/4), Antonello Ricci 9 (3/4, 1/3), Costantino Bechi 5 (2/2, 0/0), Ivan Morgillo 2 (1/3, 0/1), Gianni Mancini 2 (1/3, 0/1), Dario Mazzantino 0 (0/0, 0/0), Iker Ciano 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 14 - Rimbalzi: 35 5 + 30 (Andrea Casella 9) - Assist: 15 (Costantino Bechi 5)

Paffoni Fulgor Omegna: Jacopo Balanzoni 25 (11/15, 0/0), Franko Bushati 20 (2/5, 4/9), Marco Planezio 10 (2/5, 2/8), Matteo Santucci 10 (1/3, 2/7), Andrea Piazza 8 (2/3, 1/2), Matteo Neri 7 (2/4, 1/5), Duilio Birindelli 5 (2/2, 0/0), Vincenzo Taddeo 0 (0/2, 0/0), Balsa Jokic 0 (0/0, 0/0), Mauro Marchioli 0 (0/0, 0/0), Lazar Vujic 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 15 - Rimbalzi: 31 9 + 22 (Marco Planezio 8) - Assist: 21 (Franko Bushati 12)

Libertas Livorno-Omegna, il live della partita

Quarto quarto ( 17-21, 26-17; 23-21, 20-24)

40' - (86-85) Balanzoni, Omegna a -1

40' - (86-83) Ancora BECHI da sotto in contropiede realizza il CANESTRO DELLA VITTORIA

39' - (84-83) BECHI, sorpasso Libertas a un minuto dalla fine 

39' - (83-83) Libertas a -2 con Casella, poi è parità con Bechi.

38' - (79-83) Casella da tre punti, Libertas a -4

38' - (76-83) Balanzoni allunga ancora per gli ospiti 

37' - (76-81) Bushati sigilla il risultato con un'altra tripla, Omegna ora è a +6

37' - (76-78) SORPASSO OMEGNA, con Piazza che segna da 3 

36' - (76-75) Piazza segna dalla lunetta, poi Birindelli. Omegna a -1

36' - (76-73) È una rincorsa continua per Omegna, stavolta è Neri a trovare il colpo da 2 punti 

35' - (76-71) Subito dopo canestro di Casella, la Libertas prova a scappare 

35' - (74-71) Marchini segna dalla lunetta, Libertas a +3

34' - (73-71) Santucci porta Omegna pericolosamente vicino ai padroni di casa che ora chiamano il timeout 

34' - (73-69) Birindelli trova il canestro da sotto e realizza il libero per il fallo subito  

34' - (73-66) Toniato riporta su la Libertas

33' - (71-66) Planezio da 3 punti, Omegna è sotto di 5

33' - (71-63) Morgillo raccoglie dopo il ferro di Marchini e trova il canestro da sotto 

31' - (69-63) Bushati accorcia, poi canestro di Santucci da 3 punti

31' - (69-59) MARCHINI trova subito una tripla, e la Libertas ora è a +10

Terzo quarto  (17-21, 26-17; 23-21)

30' - (66-59) Marchini va dalla lunetta e fa 2/2, si chiude il tempo sul +7 per la Libertas

30' - (64-59) RICCI trova un'altra tripla da sogno, la squadra di Fantozzi resta davanti 

29' - (61-59) Risponde Santucci che ricuce il divario, Omegna è ancora lì

29' - (61-56) Canestro importantissimo di KUUBA da 3 punti, +5 Libertas

28' - (58-56) Omegna non molla e di fatto recupera lo svantaggio. Prima Birindelli, poi Bushati da 3: è -2

28' - (58-51) Santucci fa 2/2 dalla lunetta e il divario diminuisce ancora 

27' - (58-49) Toniato torna in lunetta e fa 2/2, la Libertas avanti di 9 punti su Omegna 

27' - (56-49) Marchini fa 1/2 dalla lunetta 

27' - (55-49) Risponde Balanzoni, Omegna resta in scia 

27' - (55-47) Kuuba la mette e i padroni di casa volano ancora 

26' - (53-47) Poi è Balanzoni a trovare il -6 per Omegna

26' - (53-45) Bushati fa 2/2 dalla lunetta e il divario si riduce 

24' - (53-43) Omegna segna e la Libertas risponde subito, a Planezio risponde Casella 

23' - (51-41) Planezio accorcia le distanze per Omegna 

22' - (51-38) MARCHINI ancora da 2 punti! 

21' - (49-38) Casella infila una tripla preziosa, la Libertas ricomincia a correre. Marchini fa uguale pochi istanti dopo, è +11 

Secondo quarto (17-21, 26-17)

20' - (43-38) Marchini accelera e colpisce prima da sotto e poi da 3. Vola la Libertas nonostante il canestro di Neri

19' - (38-35) Ancora Libertas avanti con Marchini 

19' - (36-35) Bushati accorcia al termine di un contropiede  

18' - (36-33) Mancini porta la Libertas a +3  

17' - (34-33) SORPASSO Libertas con Casella che trova 2/2 dalla lunetta 

16' - (32-33) Balanzoni prima segna da sotto, poi un libero dalla lunetta; Casella accorcia trovando un'altra tripla  

15' - (29-30) KUUBA ancora da tre punti, stavolta i livornesi sono sotto di 1, Omegna sente il fiato sul collo  

15' - (26-30) Casella fa 0/2 dalla lunetta, parziale invariato 

14' - (26-30) KUUBA da tre punti, e il divario si riduce. Per poco però, visto che Piazza ritrova il canestro

14' - (23-28) Balanzoni ancora a segno, dalla lunetta dopo il fallo poi fa 1/1. La Libertas chiama il timeout

12' - (23-25) Piazza trascina i suoi all'allungo, Omegna è a +4, ma Marchini trova il colpo che vale ancora il -2

11' - (21-23) Risponde subito Omegna con Planezio, ma Marchini replica e ristabilisce la distanza

11' - (19-21) Toniato riprende da dove aveva lasciato, è -2 Libertas 

Primo quarto (17-21)

10' - (17-21) Toniato trova il colpo sulla sirena, Libertas chiude a -4 

9' - (15-21) Ottimo recupero di Ricci che conquista palla e vola a canestro riducendo il gap 

8' - (13-21) Ricci risponde a Balanzoni, il divario resta di 8 a favore di Omegna 

6' - (11-19) La mira di Bushati è quasi infallibile, ancora canestro 

5' - (11-17) Casella infila la tripla, i padroni di casa si riavvicinano a Omegna

5' - (8-17) Ricci cerca di tenere la Libertas in gara e segna da 2

5' - (6-17) Bushati fa 1/2 dalla lunetta e mette un altro tassello 

5' - (6-16) Toniato accorcia le distanze, Libertas a -10

4' - (4-16) Segna ancora da sotto il numero 14 ospite che costringe la Libertas al timeout

4' - (4-14) Di nuovo Balanzoni ad accelerare il passo per i piemontesi 

3' - (4-12) Neri mette un altro sigillo da sotto, seguito poco da Balanzoni che porta Omegna ancora più avanti

2' - (4-8) Altra tripla di Bushati, che fa 2/2 in poco più di 2 minuti 

2' - (4-5) Poi Casella, e la Libertas torna subito sotto 

2' - (2-5) Risponde Toniato che accorcia e segna il primo canestro per i padroni di casa 

2' - (0-5) Balanzoni trova un altro canestro, ospiti brillanti

1' - (0-3) Di Bushati il primo canestro da 3 punti, Omegna avanti  

0' - Libertas in campo con Toniato, Ricci, Bechi, Morgillo, Casella; Omegna con Bushati, Balanzoni, Neri, Planezio, Piazza

0' - Tutto pronto al Modigliani Forum per la sfida tra Libertas Livorno e Omegna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, serie B: Libertas Livorno-Fulgor Omegna 86-85. Cuore amaranto, la capolista non passa al Modigliani

LivornoToday è in caricamento