menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto pagina Facebook Libertas Livorno 1947

Foto pagina Facebook Libertas Livorno 1947

Serie B, Libertas Livorno ko: Ozzano espugna il PalaModigliani per 68-74

Seconda sconfitta consecutiva per la formazione di Garelli, che paga a caro prezzo un blackout negli ultimi minuti di gara

Seconda sconfitta consecutiva per la Libertas Livorno. La formazione di Garelli, nella sesta giornata del campionato di Serie B, è stata superata al PalaModigliani per 68-74 dalla Sinemartic Ozzano, arrivata in Toscana con numerose defezioni legate al Covid. Ad approcciare meglio la gara sono stati gli ospiti, avanti già al termine del primo quarto per 15-20 e capaci di portarsi sul 23-34 all'intervallo lungo. Nel terzo periodo, poi, la reazione della Libertas, che si concretizza nell'ultimo quarto quando Castelli e compagni si portano avanti di otto lunghezze. Negli ultimi cinque minuti, però, il blackout, con Ozzano che ribalta ulteriormente la situazione con un parziale di 2-16.

Il tabellino di Opus Libertas Livorno-Sinemartic Ozzano

Opus Libertas Livorno 1947- Sinermatic Ozzano 68-74 (15-20, 8-14, 28-18, 17-22)

Opus Libertas Livorno 1947: Riccardo Castelli 25 (5/8, 2/3), Luca Toniato 14 (2/5, 2/4), Davide Marchini 9 (3/4, 1/7), Antonello Ricci 7 (2/4, 0/3), Andrea Casella 5 (1/3, 1/7), Ivan Onojaife 4 (2/3, 0/0), Marco Ammannato 2 (0/3, 0/2), Leonardo Salvadori 2 (0/0, 0/1), Francesco Forti 0 (0/0, 0/1), Gianni Mancini 0 (0/0, 0/0), Matteo Bonaccorsi 0 (0/0, 0/0), Diego Prima 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 20 / 26 – Rimbalzi: 35 9 + 26 (Riccardo Castelli 13) – Assist: 9 (Francesco Forti 3).
Sinermatic Ozzano: Alberto Bedin 19 (8/9, 0/0), Mario Chiusolo 16 (2/3, 3/13), Nicola Mastrangelo 16 (5/12, 1/9), Matteo Folli 9 (2/4, 1/4), Zdravko Okiljevic 6 (2/6, 0/2), Isacco Lovisotto 4 (2/3, 0/1), Manuel Naldi 4 (2/2, 0/0), Alessandro Lolli 0 (0/1, 0/0), Leonardo Torreggiani 0 (0/0, 0/0), Giacomo Comastri 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 13 / 19 – Rimbalzi: 41 14 + 27 (Alberto Bedin, Zdravko Okiljevic 14) – Assist: 16 (Mario Chiusolo 5).
Arbitri: Di Pilato e Giudici

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Panettone World Championship 2021, Lorenzo Cristiani vola in semifinale: "Soddisfazione enorme, risultato da condividere con l'intera famiglia"

Salute

Stanchezza primaverile, cause e rimedi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento