rotate-mobile
Basket

Basket serie B | Libertas-Pielle 66-90: trionfo biancoblù, amaranto asfaltati

La squadra di Da Prato domina la partita, notte fonda invece per il quintetto di Fantozzi. Le due squadre di Livorno, adesso, appaiate a 16 punti in classifica

Senza storia. Dal primo minuto. Dal primo canestro. Che la Pielle trova da tre, inanellando una serie di bombe impressionante che ammazzano la partita fin dal primo quarto. Sta tutta qui la chiave di un derby che la Pielle stravince, annientando la Libertas 66-90 e agganciando il quintetto amaranto a 16 punti in classifica. Un match a senso unico, magistralmente orchestrato dai ragazzi di Da Prato che superano quelli di Fantozzi in tutto. Esplode a fine partita la festa biancoblù. 

Libertas-Pielle 66-90, la cronaca

Primo tempino caratterizzato solo e soltanto da triple (alla fine saranno 11 su 20 i tiri realizzati dalla lunga), un gioco nella quale la Pielle fa vedere subito di che pasta è fatta grazie a Lemmi e soprattutto Drocker. La Libertas prova a reagire con Casella ma al 4' il tabellone segna 5-13. Sul parquet del Modigliani Forum si segna solo dalla lunga distanza con Salvadori e il solito Drocker che regalano ai biancoblù il primo massimo vantaggio (+13 all'8). Sul finale dei primi dieci minuti la squadra di Da Prato aumenta ancora la distanza dagli avversari (12-27).

Al ritorno in campo la Libertas si aggrappa a Morgillo (cinque punti nel giro di 30 secondi), ma la Pielle con Iardella ristabilisce le distanze (19-34 al 15'). Dopo la partita vive una fase di stanca con numerosi errori sotto canestro, poi il quintetto di Da Prato rimette il piede sull'acceleratore e al 17' il punteggio è di 23-45. Gli amaranto provano una timida reazione, ma Tempestini praticamente da casa sua dà ai suoi il +24 quando mancano solo 5 secondi alla fine del secondo quarto. Due liberi di Bechi e un tiro da due di Campori fissano il punteggio sul 29-53.

Nel terzo quarto la musica non sembra cambiare. La Libertas prova a tirare fuori l'orgoglio, ma il divario con gli avversari appare incolmabile. Al 24' arriva il nuovo massimo vantaggio per i biancoblù (37-65), che scuote però gli amaranto: Onojaife, tra i migliori dei suoi, Forti e Casella piazzano un parziale di 10-0 (47-67) costringendo Da Prato al timeout. Al rientro le due squadre viaggiano sul filo del punto a punto e si arriva all'ultimo quarto con il tabellone che recita 52-72. 

La Libertas sotto i propri tifosi-2

Gli ultimi dieci minuti sono di pura accademia per la Pielle che amministra il largo vantaggio ottenuto con tranquillità portandosi anche sul +30 (52-82) mentre la Libertas continua nella sua giornata nerissima (zero canestri nei primi tre minuti). Per il resto della frazione c'è tempo di assistere all'espulsione di Lemmi per un fallo di reazione su Forti e alla festa dei giocatori biancoblù che dopo aver concluso il match sul 66-90 vanno a festeggiare sotto la propria curva. 

Libertas - Pielle, il tabellino della partita

Maurelli Group Libertas Livorno - Unicusano Pielle Livorno 66-90 (12-27, 17-26, 23-19, 14-18)
Maurelli Group Libertas Livorno: Andrea Casella 16 (2/4, 3/8), Costantino Bechi 12 (3/4, 0/1), Davide Marchini 10 (4/10, 0/4), Ivan Onojaife 10 (3/4, 0/1), Ivan Morgillo 7 (2/3, 1/1), Antonello Ricci 6 (1/4, 0/7), Francesco Forti 5 (0/0, 1/3), Gregor Kuuba 0 (0/1, 0/0), Gianni Mancini ne, Matteo Geromin ne.
Tiri liberi: 21 / 25 - Rimbalzi: 25 6 + 19 (Andrea Casella 8) - Assist: 12 (Davide Marchini 5)
Unicusano Pielle Livorno: Giovanni Lenti 17 (6/7, 0/1), Gian marco Drocker 15 (3/5, 2/3), Alessio Iardella 12 (0/1, 4/4), Gabriele Fin 10 (1/3, 1/2), Leonardo Salvadori 9 (3/4, 1/2), Luca Campori 9 (2/5, 1/3), Michael Lemmi 8 (1/1, 1/2), Tommaso Tempestini 6 (0/3, 1/2), Paoli Filippo 4 (0/1, 0/1), Filippo Di sacco 0 (0/1, 0/0), Nannipieri Leonardo.
Tiri liberi: 25 / 29 - Rimbalzi: 31 4 + 27 (Giovanni Lenti 8) - Assist: 15 (Luca Campori 6)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie B | Libertas-Pielle 66-90: trionfo biancoblù, amaranto asfaltati

LivornoToday è in caricamento