rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Basket

Piombino, nono anno consecutivo in serie B. Bianchi: "Aspettiamo la marea gialloblu"

La Solbat Golfo Piombino si prepara alla nona stagione consecutiva in Serie B. L'appello ai tifosi di Capitan Camillo Bianchi e di Mattia Venucci

La Solbat Basket Golfo si appresta ad iniziare la nona stagione consecutiva nel campioanto di serie B di basket maschile, campionato divenuto negli anni la terza serie nazionale. La gestione targata Ottorino Lolini si avvicina, a grandi passi, verso il record assoluto dei 10 anni di Serie B raggiunto nel decennio a cavallo tra il 1989 e il 19999. Un motivo di prestigio e di orgoglio tutta la città di Piombino.

Come ricorda la Solbat, in una nota di stampa comparsa sul sito ufficiale del Club, iniziò tutto dopo il campionato di serie C vinto nell'ormai lontano 2013 con l’attuale Direttore Sportivo Cecchetti ancora in campo. Una squadra risorta dalle ceneri della retrocessione dalla B del 2011.

Gli ultimi otto anni di Serie B sono ormai storia. Una storia fatta di soddisfazioni, una storia in cui non si è mai corso il rischio retrocessione, una storia di vittorie prestigiose come contro la Fortitudo Bologna e la Mens Sana Siena. A cui si possono aggiungere quattro playoff disputati, tra cui la "mitica" semifinale del 2019. Clamorosi i numeri di questa striscia storica: 130 vittorie su 237 partite disputate in casa, oltre il 55%.

E da ultimo, ma solo in termini di cronaca, la nascita della Marea Gialloblu il gruppo del tifo caldo di Piombino che in 118 delle 237 partite di Serie B ha spinto la Golfo al trionfo. E proprio a loro si appellano, per l'inizio del nuovo campionato, Piombino apre domenica 3 ottobre alle 18:00 al Pala Sammontana di Empoli contro la Computer Gross, capitan Camillo Bianchi e Mattia Venucci. 

“Finalmente ci siamo, è arrivato il giorno tanto atteso, il campionato - quasi urla Bianchi memore dei due anni con gli spalti vuoti - Abbiamo bisogno di voi sugli spalti, io ho vissuto sia i primi anni in cui non c’era la Marea e gli anni in cui “voi con la voce e noi con il cuore” abbiamo costruito molti successi, quindi vi aspetto numerosi sugli spalti, a fare un gran casino. Noi come voi “siam sempre qua, siamo gli ultrà”

“Finalmente ricominciamo e la gioia più grande è farlo con i nostri tifosi accanto - gli fa eco Venucci - Noi in campo vi posso garantire daremo il massimo, lottando su ogni pallone per i nostri colori, con voi sugli spalti ad incitarci. Il tifo è la cosa che più ci è mancata la scorsa stagione, perché per noi giocatori, i vostri cori, i vostri incitamenti, sono fondamentali. Nell’augurio che possa essere il campionato più bello, vi aspetto numerosi ogni domenica sugli spalti”
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piombino, nono anno consecutivo in serie B. Bianchi: "Aspettiamo la marea gialloblu"

LivornoToday è in caricamento