rotate-mobile
Calcio

Serie A | Stasera Juventus-Napoli è Allegri contro Mazzarri, la sfida scudetto in salsa livornese

Ancora una sfida tra i due tecnici toscani legati entrambi alla nostra città

Stasera, venerdì 8 dicembre, si affrontano Juventus e Napoli, rispettivamente la seconda e quarta squadra del massimo campionato italiano, sulle cui panchine siedono due livornesi, Massimiliano Allegri e Walter Mazzarri. Il primo non ha mai nascosto il suo amore per la città dove spesso e volentieri torna per incontrare i vecchi amici o giocare una partita nel suo amato gabbione. Il secondo invece è più legato a San Vincenzo ma verrà sempre ricordato in città come l'allenatore che portò il Livorno in serie A dopo 55 anni. Tra i due quello di stasera sarà il sedicesimo confronto tra i due tecnici: Mazzarri ne ha vinti soltanto 2 (di cui uno 'storico' al San Paolo con tripletta di Cavani) a fronte di 6 pareggi e 7 sconfitte. 

Per quanto riguarda la squadra della nostra città i due non si sono mai incrociati in alcun modo: Mazzarri ha allenato il Livorno nella stagione 2003/2004 nella storica promozione in Serie A quando Allegri era al primo anno da allenatore sulla panchina dell'Aglianese in C2 che portò a un buon piazzamento a metà classifica. Invece nelle loro carriere di giocatori a non aver mai vestito la maglia amaranto è Mazzarri, Allegri invece ha giocato all'Ardenza dal 1985 al 1988 e nel 1989-90 tra la C1 e la C2. L'unica stagione nella quale hanno disputato da calciatori la stessa categoria è la 1990/91 quando entrambi giocavano in C1 ma in gironi di Campionato e di Coppa differenti senza quindi mai incrociarsi: Max nel Pavia e Walter nel Nola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A | Stasera Juventus-Napoli è Allegri contro Mazzarri, la sfida scudetto in salsa livornese

LivornoToday è in caricamento