rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, il Livorno perde Bellazzini: il fantasista saluta per motivi personali

Il giocatore lascia gli amaranto alla vigilia della finalissima dei playoff nazionali. Per lui due reti in stagione

Tommaso Bellazzini lascia il Livorno. La notizia, inattesa, è giunta nella mattina di oggi, martedì 7 giugno, attraverso un comunicato ufficiale diffuso dal club amaranto attraverso i propri canali social: "Il calciatore Tommaso Bellazzini, nella serata di ieri, ha comunicato alla società l’intenzione di interrompere il rapporto con l’Unione Sportiva Livorno 1915 per importanti motivi personali. La società, preso atto della situazione, ha accolto la richiesta del calciatore".

Finale playoff Eccellenza, Livorno-Pomezia: chi sono gli avversari degli amaranto per la promozione in serie D

Il fantasista, che nel corso della sua lunga carriera ha militato anche in Serie B con i colori di Cittadella e Vicenza, lascia quindi il Livorno alla vigilia della finalissima dei playoff nazionali di Eccellenza, che vedrà impegnata la formazione di Angelini contro il Pomezia (entrambe le fare si disputeranno alle 16.30). Per lui, in stagione, due reti, entrambe dal dischetto, contro Certaldo e Colligiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Livorno perde Bellazzini: il fantasista saluta per motivi personali

LivornoToday è in caricamento