Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio

Calciomercato Livorno, Esciua: "L'attaccante? Sappiamo cosa ci manca, stiamo cercando il profilo giusto"

Il patron, dopo l'amichevole persa con il Pontedera, ha fatto il punto della situazione in casa amaranto

Si è chiusa con una sconfitta la prima uscita del Livorno di fronte al proprio pubblico. Gli amaranto, al Picchi, sono stati superati in amichevole per 3-1 dal Pontedera, formazione di serie C. Un match in cui la squadra di Favarin, accanto ad alcune cose positive, ha manifestato la mancanza di un centravanti d'area di rigore, con la parte più calda del tifo che, nel corso della ripresa, ha fatto partire non a caso il coro "E la punta dov'è?", come a chiedere un intervento della società sul mercato. E proprio su questo aspetto, nel post partita, si è soffermato il presidente Joel Esciua: "Sappiamo che ci manca un attaccante, stiamo lavorando per completare la rosa", ha dichiarato il patron.

Esciua: "Attacco? Al lavoro per trovare il profilo giusto"

"Il coro dei tifosi? L'ho sentito - ha affermato Esciua -. Oggi in campo abbiamo visto cinque punte, ma chiaramente lo sanno tutti che manca un attaccante. Stiamo lavorando per trovare il giusto profilo e speriamo di avere buone notizie in questo mese. Il centrocampo? I ragazzi hanno fatto bene, è forse il reparto che mi è piaciuto maggiormente: in mezzo siamo ben assortiti. Tutta la squadra, in ogni caso, ha fatto benissimo a livello caratteriale. Peccato per il blackout che abbiamo avuto ad inizio del secondo tempo, ma per essere stata la prima al Picchi siamo soddisfatti, eccezion fatta ovviamente per il risultato. Il gruppo - ha concluso è sano e lo spirito è quello giusto".

Favarin: "Soddisfatto della squadra, non possiamo che migliorare"

"Complessivamente sono soddisfatto del lavoro fatto finora - ha dichiarato il tecnico Giancarlo Favarin -, non dobbiamo dimenticarci che questa è una squadra nuova e che occorre quindi del tempo. Abbiamo fatto una buona gara, malgrado la differenza di categoria. Abbiamo provato a mettere in pratica tutto quello che abbiamo provato in queste settimane: qualcosa ci è venuto bene, qualcosa un po' meno, ma qualche errore, in questa fase, ci può stare. Con il tempo non potremo fare altro che migliorare. L'aspetto caratteriale? In questo campionato servono necessariamente giocatori con determinate caratteristiche e noi, da questo punto di vista, abbiamo elementi che danno ampie garanzie".

Il tecnico, poi, si è soffermato sull'aspetto tattico: "La nostra idea - ha spiegato - è quella di giocare con un 4-3-3 o con un 4-2-3-1. Davanti, in ogni caso, vogliamo schierare tutti over, quindi la quarta quota la metteremo in mezzo al campo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Livorno, Esciua: "L'attaccante? Sappiamo cosa ci manca, stiamo cercando il profilo giusto"
LivornoToday è in caricamento