Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Coppa Italia Eccellenza, Armando Picchi-Us Livorno 2-3, Buglio: "Vittoria per i tifosi"

Debutto convincente per gli amaranto, che hanno avuto la meglio nel derby di Coppa Italia. Decisiva la doppietta di Ferretti: "Vantaggiato e Torromino? Dovranno sudarsi il posto"

Inizia con una vittoria la stagione del Livorno. Gli amaranto, nella prima giornata del triangolare di Coppa Italia di Eccellenza, hanno battuto per 3-2 l'Armando Picchi preparandosi così al meglio per il debutto in campionato sul campo del Castelfiorentino, in programma domenica 3 ottobre. Un match nel quale Milianti e compagni, passati in svantaggio dopo appena tre minuti di gioco, hanno dimostrato carattere e personalità, anche se dal punto di vista fisico, come ammesso dal tecnico Francesco Buglio nel post-gara, c'è ancora da lavorare.

Buglio: "Vittoria per i nostri tifosi"

"Buona la prima, è andata come mi aspettavo e come speravo - ha dichiarato al termine della sfida Buglio -. Non siamo ancora al top e nel finale abbiamo accusato un po' di stanchezza, dobbiamo ancora lavorare e crescere: non dobbiamo dimenticarci che sono appena poco più di venti giorni che stiamo insieme, ci vuole un po' di pazienza. I ragazzi hanno comunque offerto una buona prestazione, segnando bei gol e creando diverse occasioni importanti. Dobbiamo però essere più cinici e gestire meglio il risultato".

Coppa Italia Eccellenza | Armando Picchi-Us Livorno 2-3, le pagelle: Gargiulo illumina, Ferretti punge

"L'inizio - ha proseguito il tecnico nella sua analisi - non è stato semplice. Dobbiamo calarci in questa categoria: sappiamo che contro di noi tutti daranno l'anima e dobbiamo essere preparati a rispondere colpo su colpo senza subire gol in avvio. Dopo la loro rete, però, non abbiamo perso la testa e siamo stati bravi a mantenere la nostrà mentalità e il nostro gioco. Cosa non mi è piaciuto? La gestione delle palle inattive contro. Sul rigore, in particolare, si è visto che con la testa eravamo già negli spogliatoi. E poi ci sono state alcune esagerazione nei falli. Siamo comunque felici per questa vittoria: la volevamo fortemente per dedicarla alla società e ai nostri tifosi, che giovedì, alla presentazione, ci hanno regalato un'emozione immensa. Dobbiamo ripagare la loro fiducia ed il loro entusiasmo".

frati livorno-2

Frati: "Emozione indescrivibile, solo un livornese può capirla"

"È un'emozione indescrivibile, solo un livornese può capire cosa si può provare a fare il primo gol della nuova società - ha raccontato Matteo Frati, autore della prima rete amaranto -. Sono felice e soddisfatto della prova dei compagni: abbiamo fatto una buona prestazione, anche se dal punto di vista fisico, essendo partiti più tardi, siamo un po' più indietro rispetto a queste squadre. In avvio c'è stata un po' di emozione, dobbiamo migliorare da questo punto di vista: non sempre si può recuperare lo svantaggio". 

Ferretti: "Vantaggiato e Torromino? Dovranno sudarsi il posto"

"Eravamo emozionati, per noi era la prima in questo stadio - ha dichiarato Andrea Ferretti, autore di una doppietta -. Dopo il gol subito siamo stati bravi a restare calmi: la rete del pareggio e poi quella del vantaggio ci hanno però dato grande carica. Alla mia età certe emozioni soltanto questo pubblico riesce a dartele. Vantaggiato e Torromino? Gli ho detto che il posto se lo devono sudare (ride, ndr). Noi ci dovremo far trovare sempre pronti, che sia dall'inizio o a gara in corso".

sena picchi-2

Sena (Armando Picchi): "Ce la siamo giocata alla pari"

Mix di amarezza e soddisfazione per la prestazione invece nelle parole del tecnico dell'Armando Picchi Nicola Sena: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile contro una squadra forte, ma mi è piaciuta la voglia di giocarcela alla pari senza paura. Siamo una squadra molto giovane e il nostro primo obiettivo quest'anno sarà la salvezza, poi vedremo".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Eccellenza, Armando Picchi-Us Livorno 2-3, Buglio: "Vittoria per i tifosi"

LivornoToday è in caricamento