rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Eccellenza, Pro Livorno forza sei: Castelnuovo annientato

I biancoverdi travolgono 6-2 i gialloblu. Sugli scudi Rossi, autore di una tripletta

Vittoria schiacciante della Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, nel penultimo turno del campionato di Eccellenza girone A, hanno battuto per 6-2 il Castelnuovo Garfagnana in una gara senza storia. La formazione di Niccolai insegue ancora il sogno playoff, che ad oggi, però, non si disputerebbero a causa del largo vantaggio del Fucecchio sulle inseguitrici.

Con il Castelnuovo la Pro Livorno è partita subito con il piede sull'acceleratore, sbloccando il risultato al 15' grazie ad una perfetta punizione di Rossi. E neanche la rete di Ceciarini al 32' ha spento l'entusiasmo della squadra livornese, riportatasi subito avanti due minuti più tardi con un'autorete di Giusti, propiziata da un cross velenoso di Petri. Nella ripresa, i biancoverdi hanno dilagato con i timbri di Michael Pellegrini (58'),  Rossi (60'), Salemmo (89') e ancora Rossi (100' su rigore), autore di una splendida tripletta. Nel mezzo, vana la rete di Pieroni all'87' per i gialloblu.

Il tabellino

Pro Livorno 1919 Sorgenti: Sannino, Petri, Spagnoli, Carani, Salemmo, Bulli, Pellegrini S., Bernardoni, Pellegrini M., Angiolini, Rossi. All.: Niccolai.
Castelnuovo Garfagnana: Levrini, Giusti, Inglese, Ceciarini, Marchetti, Peroni, Filippi, Cecchini, Durodola, Gori, Biagioni. All.: Contadini.
Arbitro: Labruna di Pontedera
Marcatori: 15', 60', 100' rig. Rossi (P), 32' Ceciarini (C), 34' aut. Giusti (P), 58' M. Pellegrini (P), 87' Pieroni (C), 89' Salemmo (P)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Pro Livorno forza sei: Castelnuovo annientato

LivornoToday è in caricamento