rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, la Pro Livorno alla ricerca del riscatto con la Cuoiopelli

Scontro diretto in chiave playoff per la squadra di Niccolai. Il ds Braccini: "Vincere per estrometterli dalla corsa"

Ha voglia di riscatto, la Pro Livorno Sorgenti. La sconfitta in casa del Fucecchio per 3-0 ha lasciato non pochi rimpianti in casa livornese, visto il modo rocambolesco in cui è arrivata, con due clamorose traverse colpite quando il punteggio era ancora fermo sullo 0-0. E adesso, nella venticinquesima giornata del campionato di Eccellenza girone A, i ragazzi di Niccolai vogliono riprendere la propria marcia verso i playoff ospitando la Cuoiopelli, formazione che insegue da vicino la Pro Livorno, con soli due punti a separare le due squadre in classifica. Un vero e proprio scontro diretto dunque, che potrebbe avere importanti conseguenze per il prosieguo del campionato.

Una gara che il direttore sportivo Marco Braccini ha così presentato: “Veniamo da una sconfitta dolorosa, a Fucecchio abbiamo forse disputato i primi quarantacinque minuti migliori dell'anno. Nel primo tempo abbiamo dominato, loro però sono una squadra strutturata e sapevamo che alla prima occasione avrebbero potuto farci male. Poi, dopo l'uno-due incassato in pochi minuti, si è spenta la luce. Questo non va bene, ma dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiamo visto. Eravamo partiti per la salvezza e ora ci stiamo giocando i playoff: mettere ko la Cuoiopelli significherebbe estrometterli dalla lotta. Noi scenderemo in campo per imporre il nostro gioco, come sempre”.

Questo luogo e orario di svolgimento del match:

Pro Livorno Sorgenti – Cuoiopelli: domenica 10 marzo ore 14:30, campo “Mario Magnozzi”, Livorno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Pro Livorno alla ricerca del riscatto con la Cuoiopelli

LivornoToday è in caricamento