rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Calcio

Eccellenza, Livorno promosso in Serie D con una vittoria: tutte le altre combinazioni

Agli amaranto, dopo il successo sul campo del Tau, bastano tre punti per avere la certezza della promozione

Tre punti pesantissimi, che permettono di dimenticare il rocambolesco ko con il Figline e di fare un enorme passo in avanti verso la Serie D. Il Livorno, nella terza giornata della poule promozione del campionato di Eccellenza Toscana, ha superato al Porta Elisa per 1-3 il Tau Altopascio grazie ad uno scatenato Daniele Vantaggiato, autore di una pazzesca tripletta. Una vittoria che consente agli amaranto di scavalcare i lucchesi al secondo posto della classifica e che mette in discesa il cammino degli uomini di Angelini, ai quali mancano adesso solamente tre punti per avere la matematica certezza di salire di categoria.

Angelini: "Calma, non abbiamo ancora fatto niente"

Livorno, le combinazioni per la promozione in Serie D

Figline 4, Livorno 3, Tau Altopascio 1. Questa la classifica dopo le gare di andata della poule promozione, al termine della quale le prime due verranno promosse in Serie D (la terza, invece, accederà alla fase nazionale dei playoff). Gli amaranto, con una vittoria in almeno uno dei due ultimi impegni, sarebbero quindi certi di chiudere tra le prime due: in caso di successo con il Figline (gara in programma domenica 8 maggio) il Livorno salirebbe a quota 6 e potrebbe essere teoricamente scavalcato o dai gialloblù (in caso di vittoria del Figline con il Tau e ko amaranto con i lucchesi avremmo questa situazione: Figline 7, Livorno 6, Tau 4) o dai lucchesi (che potrebbero arrivare a 7 vincendo contro Figline e Livorno. In questo caso avremmo questa situazione: Tau 7, Livorno 6, Figline 4), ma non da entrambe. Situazione analoga in caso di ko con il Figline e vittoria con il Tau: in questo caso la formazione di Cristiani potrebbe arrivare massimo a 4 vincendo contro i gialloblù, rimanendo quindi alle spalle degli amaranto.

Al Livorno potrebbero bastare anche due punti, sempre che il Tau non batta il Figline: in caso contrario si potrebbe avere un clamoroso arrivo con tre squadre a quota 5 ed in quel caso, a stabilire la graduatoria, sarebbe la classifica avulsa, con la prima promossa in D e le altre due squadre a giocare uno spareggio in campo neutro (lo spareggio è previsto anche in caso di arrivo a braccetto di due formazioni al secondo posto). Anche il solo pareggio contro il Tau potrebbe bastare, sempre nel caso in cui i lucchesi non dovessero vincere contro il Figline.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Livorno promosso in Serie D con una vittoria: tutte le altre combinazioni

LivornoToday è in caricamento