rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza, Livorno-Fucecchio 3-1, le pagelle: Ferretti killer, Torromino è imprendibile

Gli amaranto trovano la seconda vittoria consecutiva in campionato. Brilla ancora Gargiulo, bene Vantaggiato

Ancora una vittoria per il Livorno di Francesco Buglio. Gli amaranto, nella seconda giornata del girone B di Eccellenza, hanno superato per 3-1 il Fucecchio.

Pulidori 6: schierato a sorpresa al posto di Fontanelli, si fa trovare sempre pronto sui tentativi degli attaccanti ospiti.

Franzoni 6: bene in fase di spinta, qualche difficoltà in più in quella difensiva (46' Pecchia 6: chiamato ad agire sull'out di destra, tiene bene la posizione contribuendo a mantenere il vantaggio).

Palmiero 6: Rigirozzo è cliente scomodo, ma il giovane difensore classe 2001 tiene botta (90' Giampà sv).

Milianti 5,5: si addormenta in occasione del gol di Rigirozzo. Una disattenzione che macchia una prestazione altrimenti solida.

Giuliani 6: ancora titolare dopo l'ottima prova contro il Piombino in Coppa, conferma di essere elemento di affidamento per la categoria.

Gargiulo 7: solito metronomo davanti alla difesa, trova uno spettacolare gol direttamente dalla bandierina.

Livorno-Fucecchio, Buglio: "Pubblico da brividi, vittoria per la nostra gente"

Gelsi 6: conferma le buone impressioni delle ultime uscite spaziando per tutto il campo (74' Apolloni 6: entra sul terreno di gioco con il piglio giusto).

Durante 6: si sbatte, ma è meno incisivo rispetto alla partita di mercoledì di Coppa contro il Piombino (58' Fontana 6: ordinato e disciplinato tatticamente).

Vantaggiato 6,5: schierato alle spalle di Ferretti, trova il gol al termine di una splendida combinazione con Torromino. Fuori categoria per capacità tecniche, è forse ancora alla ricerca della miglior condizione.

Torromino 7: mette costantemente in difficoltà la retroguardia avversaria con i suoi strappi. Perfetto nell'azione in cui manda in rete Vantaggiato, sprecone quando manca il gol del poker.

Ferretti 7: non si ferma più, questo ragazzo classe 1985. Tra Coppa Italia e campionato, in appena quattro gare giocate, sono già sei le reti in stagione: scusate se è poco (87' Pulina sv).

Buglio 6,5: alla vigilia aveva chiesto di sbloccare subito la gara nel corso del primo tempo e i suoi ragazzi, trascinati da un reparto offensivo super, lo accontentano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Livorno-Fucecchio 3-1, le pagelle: Ferretti killer, Torromino è imprendibile

LivornoToday è in caricamento