rotate-mobile
Calcio

Eccellenza | Livorno-Tuttocuoio 1-0, Buglio: "La vittoria di oggi un segnale, siamo sulla strada giusta"

Quarta affermazione consecutiva per gli amaranto, che hanno superato per 1-0 i neroverdi grazie ad una rete di Frati ad inizio ripresa

Quarta vittoria consecutiva per il Livorno. Gli amaranto, sul neutro del "Buon Riposo" di Seravezza (squalificato il Picchi), hanno superato il Tuttocuoio per 1-0 grazie ad una rete di Frati nella tredicesima giornata del girone B di Eccellenza. Un successo che conferma i progressi mostrati dalla formazione di Buglio nelle ultime settimane, con Ferretti e compagni che hanno trovato continuità di risultati e prestazioni malgrado la situazione di emergenza legata ad infortuni e squalifiche.

Livorno-Tuttocuoio, le pagelle

Buglio: "Vittoria in emergenza, segnale importante da parte dei ragazzi"

"Per la seconda volta consecutiva abbiamo vinto per 1-0, risultato che prima non avevamo mai fatto - ha dichiarato il tecnico Francesco Buglio al termine della gara -.  Questo è un segnale importante, quella di oggi è una vittoria di squadra: all'ultimo momento ci è venuto a mancare anche Ghinassi ed ho dovuto adattare Giuliani centrale, ma i ragazzi hanno risposto ancora una volta in maniera positiva. Mercoledì, con il Ponsacco, avevamo speso tantissimo e negli ultimi dieci minuti oggi eravamo in debito di ossigeno: per questo concederò alla squadra un giorno di riposo in più".

"Stiamo dando continuità a risultati e prestazioni, siamo sulla strada giusta - ha proseguito il tecnico -. Ora, però, dobbiamo mantenere i piedi per terra e rimanere umili: il nostro obiettivo non è ora, ma ad aprile. Fino a questo momento ci mancano i due punti persi contro la Cuoiopelli, ma stiamo facendo un grandissimo percorso. Abbiamo acquisito una forza mentale e un'autostima che ci consentono di fare bene malgrado le assenze. Ai ragazzi - ha concluso - ho detto di lottare sempre per i nostri tifosi: non dobbiamo perdere l'entusiasmo che siamo riusciti a creare".

Giuliani: "Oggi meno belli e più concreti"

"Sono soddisfatto della mia prestazione, anche da centrale è andata bene - ha dichiarato Jacopo Giuliani -. Ad inizio stagione cercavamo di essere più belli, ma poi abbiamo capito che, per vincere, serve essere anche concreti: due vittorie consecutive per 1-0 non sono certo un caso. Si è venuta a creare quell'alchimia che prima mancava: avevamo soltanto bisogno di un po' di tempo per conoscerci".

Panebianco: "Da brividi festeggiare davanti a tutti questi tifosi"

"Oggi era importantissimo vincere - ha affermato Antonio Panebianco, alla prima presenza da titolare in amaranto -. Avevamo moltissime assenze, soprattutto in difesa, ma nonostante questo siamo rimasti compatti. Qui ho trovato una squadra ed un gruppo unito fin dal primo giorno in cui sono arrivato. I tifosi? Non ci sono abituato a festeggiare davanti a tutta questa gente, per me è un'emozione da brividi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza | Livorno-Tuttocuoio 1-0, Buglio: "La vittoria di oggi un segnale, siamo sulla strada giusta"

LivornoToday è in caricamento