rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza | Fratres Perignano-Livorno 1-1, le interviste. Buglio: "Dobbiamo ancora migliorare"

Il tecnico soddisfatto per il punto portato a casa, ma ammette che la squadra ancora non gira come dovrebbe

Il Livorno esce dalla sfida contro il Perignano con un punto prezioso visto come si era messa la partita. L'1-1 finale, nella quinta giornata di campionato dell'Eccellenza, va stretto all'undici pisano che avrebbe meritato l'intera posta in palio. Gli amaranto hanno faticato forse più del previsto al cospetto di un avversario che ha giocato a viso aperto lasciando pochissime occasioni a Vantaggiato e compagni. Il tecnico Buglio può sorridere per aver mantenuto l'imbattibilità ma, come lui stesso ammette, la strada da percorrere è ancora lunga: "Il Perignano ci ha dato fastidio e messo in difficoltà, ma è normale così. Non possiamo dominare tutte le partite perché dobbiamo crescere ancora. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, nella ripresa invece un po' meno. Ai ragazzi ho detto bravi perché hanno recuperato il risultato però sanno che devono migliorare".

Perignano-Livorno 1-1, le pagelle

"Oggi - continua l'allenatore - è stato un esame importante per farci capire come e dove poter fare meglio. Penso che anche se Ferretti avesse sbloccato la partita, sarebbe stato comunque difficile battere il Perignano perché è una signora squadra". Un'ultima battuta sullo schieramento da usare viste le difficoltà palesate a centrocampo: "I giocatori della zona mediana sono quelli quindi non è che posso trovare tante altre soluzioni, serve tempo per vedere se le idee che ho funzionano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza | Fratres Perignano-Livorno 1-1, le interviste. Buglio: "Dobbiamo ancora migliorare"

LivornoToday è in caricamento