rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Juniores nazionali fasi finali, Ravenna-Livorno 2-2: non bastano Marinari e Jendoubi

Gli amaranto per passare il turno dovranno battere il Treviso

Gli juniores nazionali del Livorno pareggiano 2-2 contro il Ravenna nella prima gara delle fasi finali. Un pareggio che lascia tutto aperto nel triangolare per il passaggio del turno con gli amaranto che ora sono chiamati a vincere nella sfida del 25 maggio al Picchi (calcio di inizio alle 16) contro il Treviso. Quella contro gli emiliani è stata una partita ricca di colpi di scena: i giovani livornesi sono andati in vantaggio per due volte ma questo non è servito a portare i tre punti a casa. Ad aprire le marcature è stato Marinari al 31' con Calandrini che dieci minuti più tardi ha riportato il match in parità. Nuovo vantaggio del Livorno al 60' con un Jendoubi ma anche in questo caso la gioia dura poco visto che al 71' un rigore di Montuschi fissa il risultato sul 2-2 finale. Discorso qualificazione rimandato a sabato. 

Juniores nazionali, Ravenna-Livorno 2-2: il tabellino

Ravenna: Cortesi, Drapelli, Venturelli (91' Romani), Padoan (75' Bastari), Cortesi (84' Cangini), Rambelli (91' Zalambani), Fiori, Ravaglia, Castellacci, Montuschi, Calandrini. A disp: Masotti, Mazzotti, Di Candia, Brandolini, Luci. All. Camanzi

Livorno: Ciobanu, Biondi, Haka (82' Lepri), Pacifico (64' Arigoni, 77' Cecere), Frroku, Vallini (45' Saba), Brisciani, Sottile, Tantardini, Jendoubi (73' Angelotti), Marinari. A disp: Tani, Chicca, Mazzantini, Bottoni. All. Brisciani

Arbitro: Clemente di Ravenna

Reti: 31' Marinari, 41' Calandrini, 60' Jendoubi, 71' Montuschi (r)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juniores nazionali fasi finali, Ravenna-Livorno 2-2: non bastano Marinari e Jendoubi

LivornoToday è in caricamento