rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Calcio

Serie D | Livorno, mano pesante del giudice sportivo: Apolloni squalificato per 3 giornate

Il giocatore amaranto fermato dopo l'espulsione di domenica scorsa durante la gara contro il Città di Castello

Tre giornate di squalifica. È questa la decisione del giudice sportivo della serie D nei confronti di Federico Apolloni, centrocampista del Livorno espulso domenica scorsa durante la gara tra Città di Castello e amaranto, settima giornata. Un match finito per 2-1 in favore dei padroni di casa, risultato che è valso la seconda sconfitta della squadra guidata da Collacchioni in questo campionato di serie D.

Serie D | Città di Castello-Livorno 2-1, Collacchioni: "Frenetici e poco lucidi, nella ripresa abbiamo spento la luce"

Apolloni, secondo quanto si legge nel comunicato ufficiale, "espulso per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco, al termine della gara si avvicinava con atteggiamento minaccioso al direttore di gara e gli rivolgeva espressione irriguardosa". Il giocatore amaranto salterà quindi la sfida in casa con il Grosseto e le trasferte contro Montespaccato e Arezzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D | Livorno, mano pesante del giudice sportivo: Apolloni squalificato per 3 giornate

LivornoToday è in caricamento