rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Us Livorno, Vincenzo Esposito nuovo allenatore: prende il posto dell'esonerato Collacchioni

Fedelissimo di Toccafondi, toccherà a lui il compito di risollevare gli amaranto

Il Livorno ha scelto il suo nuovo allenatore dopo l'esonero avvenuto ieri di Collacchioni. Si tratta di Vincenzo Esposito, ex calciatore di serie A e fedelissimo di Toccafondi ai tempi del Prato. Il suo nome circolava già da lunedì e adesso è arrivata l'ufficialità da parte della società amaranto. Al nuovo tecnico il compito di ricompattare e risollevare il morale di una squadra scivolata a nove punti dal primo posto dopo l'ultima sconfitta contro la Pianese. 

Da allenatore, Esposito è stato sulla panchina del Prato per tredici stagioni: dal 1997 al 2004, dal 2011 al 2015 e dal 2019 al 2021, vincendo un campionato di serie C2 dopo aver partecipato ai playoff promozione per tre anni di fila e conquistando anche una Coppa Italia di serie C. Ha allenato inoltre il Grosseto in serie C1, l'AlbinoLeffe in B, la Primavera dell'Inter (uno scudetto e un Torneo di Viareggio) e il Ravenna in Lega Pro Prima Divisione. Nel febbraio 2021 le dimissioni da allenatore del Prato per motivi strettamente personali, dopo aver sfiorato la promozione in serie C nella stagione precedente, quella interrotta a causa della pandemia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Livorno, Vincenzo Esposito nuovo allenatore: prende il posto dell'esonerato Collacchioni

LivornoToday è in caricamento