rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Calcio

Promozione: il Cecina espugna Piombino e viaggia a punteggio pieno. Castiglioncello beffato nel finale

Il punto sulla 5ª giornata di campionato delle squadre livornesi

Lo Sporting Cecina non sbaglia un colpo e inanella la quinta vittoria in cinque gare aggiudicandosi per 1-0 il derby contro un combattivo Atletico Piombino. Dopo aver conquistato il primo punto sette giorni fa, perde invece il Castiglioncello, 3-2 in casa dell'Invictasauro. Gli azzurri restano ultimi in classifica in solitaria.

Atletico Piombino - Sporting Cecina 0-1

ATLETICO PIOMBINO: Fiaschi, Politi, Castellazzi, Bartolini, Carelli, Martelli, Gargini, Biondi, Scuglia, Mori, Paini. A disp.: Del Moro, Pulizia, Talocchini, Barchi, Braschi, Mormina, Pagni, Paggini, Ferrari. All.: Brontolone.

SPORTING CECINA: Cappellini, Fiorentini, Fiorini, Facenna, Startari, Lorenzini, Skerma, Bardini, Folegnani, El Falahi, Diagne. A disp.: Bertoli, Milano C., Pagliai, Modica, Ajdini, Ghilli, Milano N., Giannini, Zoppi. All.: Miano.

ARBITRO: Macca di Pisa

RETI: 39' Skerma

Al 'Magona' il Cecina prende le redini del gioco fin dai primi minuti, ma il Piombino si difende con ordine e ribatte colpo su colpo. Alla prima vera occasione, al 39', i rossoblù colpiscono: Fiaschi non arriva su un cross rasoterra dalla destra e Skerma, in scivolata, insacca da dentro l'area piccola. La ripresa si apre con una colossale occasione per il raddoppio ma Skerma, da due passi, spara sopra la traversa. Poco dopo ci prova El Falahi; dalla parte opposta risponde Mori con un tiro ad incrociare fuori a fil di palo. Gli ospiti tornano avanti e Folegnani impegna Fiaschi in due occasioni. In pieno recupero il Piombino ha la palla del pareggio con Martelli, che svirgola la conclusione sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti. 

Invictasauro - Castiglioncello 3-2

INVICTASAURO: Speroni, Sabbatini, Tropi, Savini, Brogelli, Angelini, Scalabrelli, Raito, Conti, Tamalio, Scozzafava. A disp.: Bigoni, Majuri, Bianchi, Villani, Greco, Galli, Cargiolli, Lucherini, Francavilla. All.: Maggio.

CASTIGLIONCELLO: Barbetta, Giannini, Fotino, Nucci, Bardi, Mori, Grandi, Francalacci, Nencini, Molinario, Macchia. A disp.: Marchio, Nigiotti, Andrisani, Del Soldato, Mimini, Salvadori, Bernini, Orlandini, Balducci. All.: Citi.

ARBITRO: Rosini di Arezzo

RETI: 1' Raito, 26' Tamalio, 39' Macchia, 42' Nucci, 78' Majuri

Inizio shock per il Castiglioncello, che dopo neanche mezz'ora di gioco si trova già sotto di due reti: a segno Raito al 1' e Tamalio al 26'. Gli azzurri non mollano e nei minuti finali del primo tempo riescono a rimontare con le reti di Nucci e Macchia. Il secondo tempo prosegue in sostanziale equilibrio, con le due squadre più accorte e preoccupate a non scoprirsi. Al 78' un'incertezza difensiva costa cara al Castiglioncello: Majuri ne approfitta e insacca per il 3-2 finale a favore dei maremmani.

Altre gare:  Atletico Etruria - Gambassi 1-1; Colli Marittimi - Atletico Maremma 2-0; Ponsacco - Urbino Taccola 0-0; Saline - San Miniato 1-1; S.Andrea - Geotermica 0-2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: il Cecina espugna Piombino e viaggia a punteggio pieno. Castiglioncello beffato nel finale

LivornoToday è in caricamento