rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Calcio

Promozione: il Castiglioncello si salva al 97'. Vince il Piombino, il Cecina pareggia a Uliveto

Il punto sulla 12ª giornata di campionato delle squadre livornesi

È un Castiglioncello abbonato alla "zona Cesarini". Dopo la vittoria di domenica scorsa a Gambassi, con gol decisivo di Nencini al 91', gli azzurri di Citi trovano il guizzo ancora una volta negli istanti finali, raggiungendo il 2-2 al 97' contro il Ponsacco, nel match disputato al "Solvay". Prova nel complesso sottotono del Castiglioncello, che va in svantaggio addirittura di due reti (Caponi, Matteoli), salvo riscattarsi con un finale tutto cuore in cui Grandi all'82' e Mori, in mischia, a tempo scaduto mettono le proprie firme su un punto d'oro nell'economia della parte bassa della classifica. Esce dalla zona playout l'Atletico Piombino, vittorioso 3-2 nello scontro diretto contro l'Atletico Etruria al "Magona". La gara si mette subito in discesa per i nerazzurri, che aprono le marcature all'8' col rigore trasformato da Mori. Pagni raddoppia al 40', Coluccia accorcia le distanze: squadre al riposo sul parziale di 2-1. La formazione di Brontolone allunga al 76' con Barchi; l'Etruria si rifà sotto grazie ad un'autorete ma non basta. Terzo pareggio consecutivo per lo Sporting Cecina, 0-0 sull'ostico campo dell'Urbino Taccola. Per i rossoblù si tratta della nona gara (su dodici) conclusa con la porta inviolata. Domenica prossima, nell'ultima giornata d'andata di Promozione girone C, al "Rossetti" sarà sfida tra le prime due della classe: Cecina e Geotermica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: il Castiglioncello si salva al 97'. Vince il Piombino, il Cecina pareggia a Uliveto

LivornoToday è in caricamento