rotate-mobile
Calcio

Promozione, perde il Castiglioncello contro il San Miniato, brutta sconfitta del Piombino contro il Montelupo

Gli azzurri sconfitti 0 a 1 da un gol dopo pochi minuti, i nerazzurri restano in 10 dopo pochi minuti e subiscono un pesante 0 a 4

Perde il Castiglioncello contro il San Miniato 0 a 1, a decidere il match è l’incornata dopo pochi minuti di Zingarello, poi i pisani riescono a contenere l’iniziativa del Castiglioncello alla ricerca del vantaggio che lo troverebbe con Moscati ma viene annullato per fuorigioco. Nella ripresa Malta dopo pochi minuti colpisce una traversa e in altre occasioni i ragazzi di mister Citi impegnano Morelli. Nel finale riesce a farsi pericoloso il San Miniato con un palo colpito da Stefanelli ma non arriva né il raddoppio né il pari, continua così la strana striscia di 1 a 0 che ha il San Miniato, infatti i rossoblù in 6 partite hanno vinto 3 volte 1 a 0, perso 2 volte 1 a 0, ha fermato la striscia solo il Saline che ha vinto 2 a 0 grazie ad un gol nel finale di Braccini nella 2° giornata.

Brutta sconfitta dell’Atletico Piombino che cade in casa 0 a 4 contro un Montelupo agguerrito dopo la sconfitta casalinga della settimana scorsa contro il Castiglioncello. La partita si decide tutta in dieci minuti infernali per i nerazzurri che subiscono tre reti tra il 15’ e il 24’ ma la partita è segnata dalla decisione dell’arbitro Argenti di espellere Paini per una reazione, decisione discutibile da parte del direttore di gara grossetano. La differenza che sulla carta era già netta si fa incolmabile e neanche cinque minuti più tardi arriva il vantaggio fiorentino con Garunja che insacca un cross, tre minuti più tardi si ripete Anedda con un gol simile. La chiude di fatto Ndaw al 24’ che batte Cappellini con una gran botta. Nel finale del primo tempo si fa vedere il Piombino davanti ma nella ripresa c’è quasi solo Montelupo che sfiora il quarto gol numerose volte con Cappellini che salva il risultato altrettante, nel finale però il subentrato Cintelli trova la rete dello 0 a 4 e allora per i nerazzurri testa al match della prossima settimana che sarà il derby tra formazioni della provincia livornese contro il Castiglioncello che si giocherà ancora tra le mura nerazzurre, inutile dire che entrambe le squadre hanno bisogno fondamentale dei tre punti.

Castiglioncello – San Miniato 0 a 1 (0 a 1)

Castiglioncello: Barbetta, Gigoni, Pagliai, Nencini, Andrisani, Molinario, Grandi, Rossi, Moscati, Malta, Dell’Agnello. A disp.: Baldini, Nucci, Giannini, Lami, Landi, Balducci, Mori, Milano, Fotino. All.: Citi.

San Miniato ASD: Morelli, Zingarello, Nuti, Marconcini, Campolmi, Borghini, Koceku, Di Benedetto, Tiboni, Echegdali, Taddei. A disp.: Bellomo, Dainelli, Fagni, Gallina, Bianchi, Scali, Campani, Gazzarrini, Stefanelli. All.: Capitani.

Arbitro: Bello di Empoli

Reti: 4'pt Zingarello.

Atletico Piombino – Montelupo 0 a 4 (0 a 3)

Atletico Piombino: Cappellini, Castellazzi, Barchi, Talocchini, Martelli, Fatticcioni, Gentili, Lepri, Paini, Bulli, Mori. A disp.: Rossi, De Gregorio, Biondi, Gazzanelli, Papa, Bartoli, Lunghi. All.: Brontolone.

Montelupo: Lensi, Marrazzo, Cupo, Safina, Corsinovi, Alicontri, Bruno, Tremolanti, Anedda, Ndaw, Garunja. A disp.: Consani, Bianchini, Sammicheli, Terramoto, Beconcini, Pagano, Ulivieri, Gueye, Cintelli. All.: Lucchesi.

Arbitro: Argenti di Grosseto

Reti: 15'pt Garunja, 18'pt Anedda, 24'pt Ndaw, 38'st Cintelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, perde il Castiglioncello contro il San Miniato, brutta sconfitta del Piombino contro il Montelupo

LivornoToday è in caricamento