rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Calcio

Promozione, Venturina: con il Saline serve un punto per non rischiare la retrocessione diretta

Biancoazzurri chiamati a fare risultato nell'ultima della regular season, in programma domenica 15 maggio al "Mazzola". In caso di arrivo a pari punti, il Monterotondo ha il vantaggio degli scontri diretti

Sarà una sfida cruciale quella tra Venturina e Saline, valida per l'ultimo turno di Promozione girone C, in programma domenica 15 maggio (calcio d'inizio alle ore 16) al "Mazzola". I biancoazzurri, fermi a quota 24 punti al quart'ultimo posto in classifica, sono già certi di non poter raggiungere la salvezza senza evitare i playout al pari dei blucerchiati (26), ma a differenza loro sono obbligati a conquistare almeno un pareggio per non rischiare una clamorosa retrocessione diretta. Nell'eventualità di una sconfitta contro i volterrani, unita ai contemporanei successi delle tre inseguitrici Forcoli Valdera, Gambassi e Monterotondo (rispettivamente con Atletico Etruria, Gambassi e Sant'Andrea), la formazione di Bardocci si ritroverebbe infatti a pari punti con i grossetani e scivolerebbe in ultima posizione in virtù dello svantaggio negli scontri diretti. Per il Venturina un'ipotesi da scongiurare ad ogni costo al fine di giocarsi la permanenza nella categoria alla lotteria dei playout.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Venturina: con il Saline serve un punto per non rischiare la retrocessione diretta

LivornoToday è in caricamento