rotate-mobile
Calcio

Seconda Categoria: Rosignano e Collevica, vietato sbagliare

La formazione di Lorenzi, reduce da quattro ko consecutivi, ospiterà il Ponte delle Origini. Sfida con il Gabbro fanalino di coda per i rossoblu

Situazione che si sta facendo allarmante per Rosignano Sei Rose e Collevica. Ecco perché le due formazioni, in questa ventiseiesima giornata del campionato di Seconda Categoria girone E, non possono permettersi ulteriori passi falsi. I biancoblu, dopo aver incassato quattro sconfitte consecutive, si sono allontanati in modo pressoché definitivo dalla zona playoff, correndo anzi il rischio di essere risucchiati in quella playout. La gara con il Ponte delle Origini non potrà quindi essere fallita dalla formazione di Lorenzi, chiamata ad una reazione di orgoglio.
Il Collevica, a secco di punti da ben sei settimane, ospiterà invece La Cantera Gabbro, formazione fanalino di coda del torneo. Un match che si preannuncia caldo, nel quale sarà vietato sbagliare.

Questi luoghi e orari delle gare:

Collevica – La Cantera Gabbro: domenica 24 marzo ore 15, Stadio comunale “Enzo Fagiolini”, Collesalvetti
Rosignano Sei Rose – Ponte delle Origini: domenica 24 marzo ore 15, Stadio comunale “Ernesto Solvay”, Rosignano Solvay

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda Categoria: Rosignano e Collevica, vietato sbagliare

LivornoToday è in caricamento