rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Calcio

Seconda Categoria, Montenero sconfitto ai supplementari dal Lido di Camaiore: addio al sogno promozione

I gialloneri perdono 2-1 lo spareggio sul neutro di San Giuliano Terme. Espulsi Tosi e Venuta, la formazione di Mati chiude in nove contro undici

È una favola senza lieto fine quella del Montenero nella stagione 2021/22. Ad un passo dalla clamorosa promozione in Prima Categoria, i gialloneri cedono 2-1 al Lido di Camaiore dopo i tempi supplementari, nello spareggio inter-girone andato in scena sul neutro del "Giovanni Bui" di San Giuliano Terme. Subito in svantaggio per mano del versiliese Petrucci (in gol al 1'), i ragazzi di Mati raggiungono il pareggio intorno alla mezz'ora del primo tempo con Novi. L'espulsione di Tosi al 55' lascia il Montenero in inferiorità numerica per larga parte della ripresa, ma la compagine labronica non mostra segni di cedimento e porta la partita ai tempi supplementari. Qui viene fuori il Lido di Camaiore, che al minuto 102 effettua il nuovo sorpasso con Da Prato. Il secondo cartellino rosso di giornata, stavolta per Venuta, costringe il Montenero a chiudere in nove contro undici, senza poter riuscire ad organizzare una vera e propria reazione finale. A volare in Prima Categoria è il Lido di Camaiore, ma, per il Montenero, resta la soddisfazione per aver disputato una splendida annata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda Categoria, Montenero sconfitto ai supplementari dal Lido di Camaiore: addio al sogno promozione

LivornoToday è in caricamento