rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Lecce-Livorno, le probabili formazioni. Breda: "Non abbiamo ancora fatto niente"

Gli amaranto attesi dall'impegnativa trasferta pugliese. Il tecnico conferma il suo 3-4-1-2. In attacco Raicevic favorito su Murilo

Dopo la fondamentale vittoria della scorsa settimana contro il Cosenza, il Livorno è atteso dall'impegnativa trasferta di Lecce, con la gara in programma domenica 17 febbraio alle 15. Un match con tante insidie per i labronici, come confermato dal tecnico Roberto Breda nel corso della presentazione della partita: "Vincere contro i calabresi è stato importante per noi, anche perché in caso di sconfitta saremmo finiti a dieci punti di distanza da loro. Ancora però non abbiamo fatto niente e vogliamo migliorare ulteriormente la nostra classifica, mettendo nel mirino le formazioni che ci sopravanzano. Con il Lecce sarà una gara molto dura, loro sono una squadra che è cresciuta tantissimo in sicurezza e in qualità. Hanno però anche dei punti deboli e noi dovremo mantenere la nostra identità senza snaturarci".
Una gara che il Livorno dovrà affrontare privo degli squalificati Di Gennaro ed Agazzi, oltre all’infortunato Dainelli, ma Breda non si scompone: "Sarà un’opportunità per altri. Già altre volte abbiamo avuto diverse assenze. Un modulo con un centrocampista in più? Dobbiamo guardare più ai compiti che ai moduli. L’arrivo di certi giocatori durante il mercato ci ha portato più varietà come caratteristiche".
Infine, sollecitato dalle domande dei giornalisti, il tecnico si è soffermato su alcuni singoli: "Raicevic sta molto meglio, Dumitru invece ha accusato un piccolo affaticamento a metà settimana, ma ha già recuperato. Murilo? Deve sbloccarsi, ma sta facendo vedere buone cose. Ha sicuramente le qualità per fare ancora meglio. Porcino? Ha un atteggiamento eccezionale e mi dispiace che abbia avuto poco minutaggio. Quando sono arrivato non stava benissimo a causa di un  infortunio, ora deve avere la pazienza di aspettare il suo momento. Salzano? Può giocare in  più moduli. Ha bisogno di mettere un po’ di benzina ma potrà darci una grossa mano, come tutti i nuovi".

Queste le probabili formazioni:

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Marino, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; La Mantia, Palombi. All. Liverani

Livorno (3-4-1-2): Mazzoni; Bogdan, Gonnelli, Gasbarro; Kupisz, Luci, Salzano, Fazzi; Diamanti; Giannetti, Raicevic

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce-Livorno, le probabili formazioni. Breda: "Non abbiamo ancora fatto niente"

LivornoToday è in caricamento