menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Serie D, Bagnolese-Pro Livorno Sorgenti 1-3: colpo esterno dei biancoverdi

La formazione di Niccolai si impone grazie alle reti di Salemmo, Granito e Camarlinghi

Blitz esterno della Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, nell'undicesima giornata del campionato di Serie D girone D, hanno espugnato per 1-3 il campo della Bagnolese con una prestazione di autorità. Un risultato giunto dopo due ko consecutivi e che rilancia le ambizioni della formazione di Niccolai, quarta in classifica insieme al Prato a quota 19 e a -4 dal primo posto occupato dall'Aglianese, fermata sul 2-2 in casa dal Real Forte Querceta.

Bagnolese-Pro Livorno Sorgenti, la cronaca

La Pro Livorno, che in extremis recupera capitan Rossi, regolarmente in campo sin dal primo minuto, parte subito forte e al 4' è già in vantaggio grazie ad una rete di Salemmo. I biancoverdi continuano a spingere e al 48', con una splendida conclusione all'incrocio di Granito, trovano la rete del raddoppio. Camarlinghi, al 63', cala il tris con un colpo di testa, prima che Silipo accorci le distanze per i padroni di casa al minuto 80. Adesso, nel prossimo turno, vero e proprio big match per i ragazzi di Niccolai: al Picchi, infatti, arriverà il Prato di Tavano.

Il tabellino di Bagnolese-Pro Livorno Sorgenti

Bagnolese: Auregli, Scappi (65' Marani), Cocconi (46' Calabretti), Faye (75' Tzvetkov), Dembacaj, Bertozzini, Cuoghi, Pane (46' Silipo), Formato, Leonardi (57' Viani), Mhadhbi. A disposizione: Ferrari, Notari, Riccelli, Montali. All.: Gallicchio
Pro Livorno Sorgenti: Vozza, Solimano (46' D. Falleni), Petri, Carani (30' M. Falleni), Salemmo, Turini, Brizzi, Costanzo (65' Filippi), Granito, Camarlinghi (80' Matteoli), Rossi (51' Mancini). A disp.: Blundo, Lucarelli, Bulli, Casalini. All.: Niccolai
Arbitro: Di Loreto di Terni
Reti: 4' Granito, 48' Granito, 63' Camarlinghi, 80' Silipo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento