rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Serie D, Città di Castello-Livorno 2-1: Lo Faso non basta, amaranto sconfitti in extremis

La formazione di Collacchioni, passata in vantaggio con il numero 98 nel corso del primo tempo, subisce nella ripresa la rimonta degli ospiti, che trovano il gol vittoria al 95'

Crolla il Livorno di Collacchioni. Gli amaranto, nella settima giornata del campionato di serie D girone E, sono stati superati al Bernicchi per 2-1 dal Città di Castello incassando la seconda sconfitta stagionale. Un ko arrivato in extremis, con Luci e compagni piegati in pieno recupero dal sinistro di Gorini. Ma a far preoccupare è la prestazione: dopo un buon primo tempo, il Livorno è infatti letteralmente sparito dal campo nella ripresa, consegnando le chiavi del gioco in mano ai biancorossi. Un brutto segnale in vista dei prossimi, e delicati, impegni.

Città di Castello-Livorno, le pagelle

Città di Castello-Livorno, la cronaca

Collacchioni, privo di Pecchia, Bruno, Giuliani e Torromino, si affida al 4-3-3, con Lo Faso, Rodriguez e Neri a comporre il tridente offensivo. In mezzo al campo torna Luci con Cretella e Belli, mentre in difesa, insieme a Fancelli, Russo e Karkalis, c'è spazio dal primo minuto per il neo arrivato Zanolla. Gli amaranto approcciano bene la gara e già al 6' hanno una colossale occasione per sbloccare il risultato, con Lo Faso che, servito da Rodriguez, calcia incredibilmente a lato a porta spalancata. Il numero 98 si fa però perdonare tredici minuti più tardi, quando, al termine di un rapido contropiede orchestrato da Cretella, trafigge Nannelli di destro. Il gol del vantaggio, tuttavia, fa un po' sedere il Livorno, che subisce il ritorno dei padroni di casa. I biancorossi, al 41', si guadagnano un penalty per un intervento di Belli su Calderini, ma lo stesso numero 9 del Castello spara altissimo dal dischetto sprecando l'occasione per il pari. Nel finale di frazione, poi, gli uomini di Collacchioni si rendono pericolosi con un sinistro di Belli respinto da Nannelli.

Nella ripresa i biancorossi ci mettono tanta intensità, ma il Livorno non sta a guardare e al 55' si fa vedere con un tentativo dal limite di Belli che termina di poco a lato. Con il passare dei minuti, però, gli amaranto arretrano troppo il proprio baricentro ed il Castello, al 77', ne aprofitta per trovare il pari con il neoentrato Meneses, bravo a battere Fogli sfruttando al meglio un preciso traversone dalla sinistra. Cinque minuti più tardi gli umbri rimangono in dieci per l'espulsione di Sylla (rosso diretto per un duro intervento su Luci), ma stessa sorte, all'87', la subisce il Livorno, con il neo entrato Apolloni allontanato dal direttore di gara per un fallo a metà campo. Il Castello, allora, si rigetta in avanti e, dopo aver spaventato Fogli con Calderini, trova il gol vittoria in pieno recupero con un preciso sinistro di Gorini dalla distanza.

Il tabellino di Città di Castello-Livorno

Città di Castello (3-4-3): Nannelli; Mariucci, Brunetti, Tersini; Mosti (72' Sylla), Massai, Gorini, Grassi; Pupo Posada (70' Pauselli), Calderini, Doratiotto (57' Meneses). A disposizione: Aluigi, Sannia, Scarpini, Pazzaglia, Mussi. All. Alessandria
Livorno (4-3-3): Fogli; Fancelli, Russo, Karkalis, Zanolla; Cretella (80' Apolloni), Luci, Belli; F. Neri (84' Vantaggiato), Rodriguez (84' Lucarelli), Lo Faso (63' Rossi). A disposizione: Bettarini, Ivani, Giampà, Bontempi, Maresca. All. Collacchioni
Arbitro: Arnaut di Padova
Reti: 19' Lo Faso, 77' Meneses
Note: angoli 3-1, ammoniti Karkalis, Doratiotto, Calderini, Lo Faso, Tersini, Rodriguez, Buono, espulsi Sylla e Apolloni, recupero 2'+5'

Città di Castello-Livorno 2-1. FINALE

97' FINISCE QUI: BEFFA FINALE PER IL LIVORNO, SUPERATO IN EXTREMIS PER 2-1 DAI BIANCOROSSI

95' GOL DEL CASTELLO Gorini beffa Fogli da fuori con un preciso sinistro

93' CALDERINI! Destro da fuori dell'attaccante biancoross, Fogli si distende e respinge

91' In questo finale sono i padroni di casa a crederci di più

90' Assegnati cinque minuti di recupero

87' ESPULSO APOLLONI Il centrocampista sanzionato per un duro intervento in mezzo al campo

85' Ultimi cinque minuti di gara

84' DOPPIA SOSTITUZIONE NEL LIVORNO Dentro Vantaggiato e Lucarelli, fuori Neri e Rodriguez

82' ESPULSO SYLLA Il giocatore biancorosso sanzionato per un intervento su Luci

80' SOSTITUZIONE NEL LIVORNO Apolloni prende il posto di Cretella

80' Buono! Botta dal limite del neo entrato biancorosso, pallone che fa la barba al palo

77' GOL DEL CASTELLO Meneses trafigge Fogli sfruttando al meglio un traversone dalla sinistra

75' Rodriguez! Pallonetto dell'attaccante cubano, che non trova però la porta

72' SOSTITUZIONE NEL CASTELLO Fuori Mosti, dentro Sylla

70' SOSTITUZIONE NEL CASTELLO Esce Pupo, entra Pauselli

69' Mischione nell'area di rigore biancorossa, la difesa di casa riesce a sventare la minaccia

68' AMMONITI TERSINI E RODRIGUEZ

65' Tanto agonismo in campo in questa fase

63' SOSTITUZIONE NEL LIVORNO Rossi prende il posto di Lo Faso, ammonito nella circostanza per perdita di tempo

61' Spingono i biancorossi alla ricerca del gol del pari

58' AMMONITO DORATIOTTO

58' Proteste del Castello, che chiede un fallo di rigore per un intervento in uscita di Fogli su Calderini

57' SOSTITUZIONE NEL CASTELLO Meneses prende il posto di Doratiotto

57' Tiro-cross dalla destra di Neri, Nannelli respinge

55' Belli! Ci prova il centrocampista amaranto dal limite dell'area, palla fuori di poco

53' Ritmi che rimangono bassi in questa ripresa

52' AMMONITO CALDERINI

50' Equilibrato questo inizio di secondo tempo

48' Ci prova Lo Faso sugli sviluppi della punizione calciata da Rodriguez, Nannelli para senza problemi

46' Iniziata la ripresa

45'+2' FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO

45' BELLI! Livorno vicino al raddoppio! Bella la parata di Nannelli sul sinistro del centrocampista amaranto

43' CALDERINI MANDA ALTO! Rigore sprecato dai biancorossi

41' RIGORE PER IL CASTELLO: intervento di Belli su Calderini, il direttore di gara indica il dischetto

40' Ultimi cinque minuti del primo tempo

39' Neri dal limite, pallone deviato in angolo

36' Continuano a premere i padroni di casa, Livorno adesso sulla difensiva

34' Brivido per il Livorno, ci pensa Fogli in uscita a mettere in sicurezza la porta amaranto

31' Colpo di testa di Brunetti, palla fuori

31' Primo corner della partita in favore dei biancorossi

28' Positiva fin qui la prova del debuttante Zanolla, schierato da Collacchioni nel ruolo di terzino sinistro

25' Tanta aggressività da parte dei padroni di casa, ma gli amaranto rispondono colpo su colpo

23' Cerca di reagire subito il Castello, che attacca con numerosi uomini

20' Si è fatto perdonare l'ex giocatore del Palermo, che con il suo destro ha sbloccato la gara

19' GOL DEL LIVORNOOOOOO! Lo Faso! Il numero 98 trafigge Nannelli al termine di un rapido contropiede orchestrato da Cretella

16' Nannelli mura Rodriguez, ma si era alzata la bandierina del guardalinee: fuorigioco

14' AMMONITO KARKALIS

10' I padroni di casa provano a riaffacciarsi in avanti dopo il grande spavento

7' Incredibile l'errore di Lo Faso, che si è letteralmente divorato il gol del vantaggio

6' LO FASO! Che errore del numero 98 amaranto, che manda fuori a porta vuota dopo essere stato servito da Rodriguez

5' Mosti penetra in area di rigore, ma si allunga troppo il pallone che termina sul fondo

3' Prova ad incunearsi in area di rigore Neri, che viene però fermato dai difensori di casa

2' Subito in campo dal primo minuto Alessandro Zanolla, terzino giunto in settimana a Livorno

1' Iniziato il match, primo pallone giocato dagli amaranto

- Benvenuti alla diretta testuale di Città di Castello-Livorno, gara valevole per la settima giornata del campionato di serie D girone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Città di Castello-Livorno 2-1: Lo Faso non basta, amaranto sconfitti in extremis

LivornoToday è in caricamento