rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Calcio

Serie D, Livorno-Flaminia Civita Castellana 2-2, le pagelle: Neri entra e colpisce, Bettarini distratto

Inizia con un pareggio il 2023 degli amaranto, capaci di rimontare due volte i rossoblù

Inizia con un pareggio il 2023 del Livorno. Gli amaranto, nella 18esima giornata del campionato di serie D girone E, si sono dovuti accontentare del 2-2 contro la Flaminia Civita Castellana all'Armando Picchi al termine di una sfida ricca di emozioni. Sotto due volte, Luci e compagni riprendono i laziali prima con Lucatti e poi con Francesco Neri. Nel mezzo anche tre pali colpiti dai ragazzi di Esposito.

Bettarini 5: chiamato in extremis a sostituire Fogli, sbaglia completamente il rinvio che regala a Sabattini il pallone che sblocca la gara. Poteva forse fare meglio anche in occasione della rete di Marchi.

Lorenzoni 5,5: subito gettato nella mischia da Esposito, paga forse lo scarso minutaggio della prima parte di stagione e spinge con poca continuità (73' Mazzucca 6: partecipa al forcing finale).

Fancelli 6: malgrado la giovane età, è una delle poche certezze di questo Livorno. Con le buone o le cattive la pagnotta la porta sempre a casa.

Benassi 6: attento e sicuro, tiene botta nei duelli con Sciamanna sfruttando esperienza e fisicità.

Giuliani 5,5: bene quando c'è da accompagnare l'azione offensiva, male in ripiegamento, come quando si perde Marchi in occasione della seconda rete ospite.

Luci 6,5: lotta, ringhia e sfiora anche il gol con un colpo di testa che si stampa sul palo. Altra prova di spessore del capitano.

G. Neri 5: per carità, l'impegno ce lo mette, ma sbaglia praticamente ogni scelta di gioco. Limite non da poco per chi gioca in mezzo al campo (55' Bamba 6: buon esordio dell'ex romanista. Rapido e sgusciante, mette in mezzo all'aria un paio di palloni interessanti).

Frati 6: svaria su tutto il fronte offensivo cercando anche la conclusione in porta in un paio di occasioni. (55' F. Neri 7: entra con la voglia di spaccare il mondo e nel finale trova il gol che evita ai suoi una sanguinosa sconfitta interna).

Greselin 5,5: Esposito lo schiera ancora sulla trequarti, dove però fatica ad incidere. Torna in mezzo al campo nella ripresa con l'uscita di G. Neri (84' Bruzzo sv).

El Bakhtaoui 5,5: regala a Lucatti il pallone dell'1-1 e si fa apprezzare per spirito di iniziativa, ma è troppo poco cattivo al momento di battere a rete.

Lucatti 6,5: non sempre bello a vedersi, ma ha il merito di siglare la rete del momentaneo 1-1 con una bella girata. Sopperisce alle lacune tecniche con la cattiveria agonistica.

All. Esposito 6: conferma il 4-2-3-1 visto con il Follonica Gavorrano, modulo che sembra aver dato maggior pericolisità offensiva agli amaranto. Qualcosa da registrare, però, rimane in fase difensiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Livorno-Flaminia Civita Castellana 2-2, le pagelle: Neri entra e colpisce, Bettarini distratto

LivornoToday è in caricamento