rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Calcio

Serie D | Crisi Livorno, niente tifo contro il Follonica Gavorrano. La Curva nord: "Ci avete rotto, meritiamo di più"

La protesta dopo le ultime prestazioni: "Lasceremo vuoto lo spazio centrale e metteremo solo uno striscione di protesta. Il resto dello stadio faccia altrettanto"

Le ultime prestazioni deludenti degli amaranto non sono andate giù alla tifoseria. Nell'ultimo match contro l'Orvietana, formazione che prima della vittoria contro gli uomini di Esposito occupava l'ultima posizione della classifica, è arrivato l'ennesimo passo falso stagionale in trasferta, che ha fatto scivolare il Livorno al sesto posto, a -11 dalla capolista Pianese. Una situazione ben al di sotto di quelle che erano le aspettative alla vigilia del torneo e che, adesso, sta iniziando a spazientire i supporter. Tanto che la curva Nord "Fabio Bettinetti", in vista della prossima partita interna contro il Follonica Gavorrano, in programma mercoledì 21 dicembre alle 17.30 allo stadio Armando Picchi, ha annunciato uno sciopero del tifo, con lo spazio centrale del settore che verrà lasciato vuoto e senza l'affissione di striscioni, se non uno di protesta.

Protti: "Tutti devono dare di più. Mercato? Fatti degli errori"

"Come Curva Nord Fabio Bettinetti - si legge nel cominicato diffuso dai tifosi - ci teniamo ad informare tutti i tifosi amaranto che per la partita in casa di mercoledì 21 dicembre contro il Gavorrano, non ci sarà alcuna forma di tifo organizzato. Lasceremo lo spazio centrale vuoto, non appenderemo nessuno striscione  e  ne metteremo solamente uno di protesta.  Invitiamo tutto il popolo amaranto a seguire questa linea per manifestare compatti il fatto che ci siamo rotti! Meritiamo di più".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D | Crisi Livorno, niente tifo contro il Follonica Gavorrano. La Curva nord: "Ci avete rotto, meritiamo di più"

LivornoToday è in caricamento