rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Calcio

Serie D | Livorno-Seravezza 2-0, Collacchioni: "Vinto con coraggio e personalità. Il primo posto? È ancora presto"

Gli amaranto, grazie al successo con i lucchesi, si sono momentaneamente portati al comando della classifica

Ancora una vittoria, la seconda consecutiva e la terza in quattro gare. Il Livorno, nella prima uscita ufficiale all'Armando Picchi, ha superato per 2-0 il Seravezza nella quarta giornata del campionato di serie D girone E grazie alle reti di Lucarelli e Belli. Un successo che, in attesa delle altre sfide, proietta gli amaranto al comando della classifica a pari merito con l'Arezzo (il match degli aretini contro il Terranuova Traiana è stato sospeso per impraticabilità del campo, ndr): "Ma noi dobbiamo guardare solamente a noi stessi", ha commentato nel post gara il tecnico Lorenzo Collacchioni.

Livorno-Seravezza 2-0, le pagelle

Collacchioni: "Giusto atteggiamento per un'ora, poi ci siamo abbassati troppo"

"È stata una partita difficile contro una squadra attrezzata - ha dichiarato Collacchioni -, ma noi abbiamo fatto un'ottima partita, soprattutto nei primi sessanta minuti, durante i quali abbiamo mostrato personalità e coraggio. Una volta andati in vantaggio, invece, ci siamo abbassati troppo, ma fa parte del percorso di crescita di questa squadra: per noi era la prima al Picchi, c'era tantissima emozione e forse è per questo che ci è venuto un po' il braccino. Sotto questo aspetto dobbiamo crescere, dobbiamo continuare a giocare anche una volta sbloccato il punteggio, perché altrimenti il rischio è sempre dietro l'angolo".

"Ai ragazzi, in ogni caso, non posso fare che i complimenti - ha proseguito il tecnico -: abbiamo avuto il giusto atteggiamento, con un grande spirito di sacrifico e la voglia di portare a casa il risultato. Ancora a secco gli attaccanti? Non sono preoccupato, i nostri giocatori offensivi ci hanno dato una grande mano anche in fase di non possesso e anche oggi, infatti, non abbiamo subito gol. Là davanti abbiamo tanta qualità, abbiamo ancora tanti bonus da giocarci. La classifica? Dobbiamo pensare soltanto a noi stessi, restando concentrati partita dopo partita". Una battuta, infine, su Mattia Lucarelli, autore del primo gol amaranto: "Oggi non gli dico niente, passerà una serata emozionante, come tutti noi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D | Livorno-Seravezza 2-0, Collacchioni: "Vinto con coraggio e personalità. Il primo posto? È ancora presto"

LivornoToday è in caricamento