rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Serie D, Livorno-Trestina: le probabili formazioni. Collacchioni: "Vogliamo i playoff. Il cambio societario? Concentrati solo sul presente"

Gli amaranto, che il prossimo 5 maggio passeranno ufficialmente nelle mani di Joel Esciua, vogliono tornare alla vittoria dopo sei gare di astinenza

L'attenzione, giocoforza, è tutta focalizzata sul passaggio societario, con Joel Esciua che, il prossimo 5 maggio, diventerà ufficialmente il nuovo proprietario del club, ma nel frattempo, sul campo, c'è da difendere quella quinta posizione che vale un posto playoff. A partire già dalla gara di domani, domenica 16 aprile, in programma alle 15 all'Armando Picchi e valevole per la 31esima giornata del campionato di serie D girone E. Un match in cui gli amaranto andranno a caccia di quella vittoria che manca addirittura dallo scorso 19 febbraio, quando Luci e compagni superarono per 3-0 il Città di Castello.

Livorno venduto a Esciua, Toccafondi: "Closing il 5 maggio". Video

Una sfida per la quale il tecnico Lorenzo Collacchioni potrà tornare a contare su Bruzzo e Fancelli, recuperati dai rispettivi infortuni. Ancora da valutare, tuttavia, un loro impiego dal primo minuto, con il difensore che, in questo senso, pare avere più chance del centrocampista. L'ex Pro Livorno dovrebbe infatti riprendere il proprio posto nella retroguardia amaranto, completando il reparto con Giampà ed uno tra Benassi e Russo. In mezzo al campo ancora spazio per il tandem Luci-Greselin con Lorenzoni e Giuliani sulle corsie esterne, mentre in attacco, dove certo del posto è Lo Faso, si contendono una maglia per lo slot quota 2002 Bamba e Longo, con El Bakhtaoui più di Lucatti (o eventualmente Bruzzo) a completare il tridente.

Collacchioni: "Daremo il massimo per il nostro obiettivo"

"Ci attende una partita che arriva in un momento delicato del campionato e nella quale vogliamo ottenere il massimo - ha dichiarato alla vigilia del match in conferenza stampa Lorenzo Collacchioni -. Sicuramente dobbiamo fare di più rispetto a quanto fatto fino ad oggi: dobbiamo entrare nei playoff e vedo i ragazzi motivati, daremo il massimo per raggiungere il nostro obiettivo. Arriviamo alla partita fiduciosi, consapevoli di quello che dovremo andare a fare. Il Trestina ha una posizione di classifica diversa dalla nostra, ma ha cambiato tantissimo prendendo giocatori di valore. Dovremo trovare più soluzioni per fargli male. Bruzzo e Fancelli? Sono recuperati, ma vengono da un lungo periodo di inattività, dovremo valutare".

Il tecnico, poi, si è soffermato sulla svolta societaria: "Noi siamo concentrati sul presente per crearci un futuro - ha affermato -, può darsi che quanto successo in questi giorni possa comunque aver dato uno stimolo in più. Noi, però, non dobbiamo giocare con il peso per qualcosa o per qualcuno, ma soltanto per ottenere quanto ci siamo prefissati. Sappiamo tutti che finire in modo positivo è importante sia a livello individuale che di squadra, che è quello che a me più interessa. So che per molti questa è stata un'annata deludente - ha concluso-, ma abbiamo ancora qualcosa di importante da poter raggiungere".

Livorno-Trestina, le probabili formazioni

Livorno (3-4-2-1): Bagheria; Fancelli, Benassi, Giampà; Lorenzoni, Luci, Greselin, Giuliani; Bamba, Lo Faso; El Bakhtaoui. All. Collacchioni
Trestina (3-5-2): Montanari; Sensi, Cenerini, Grea; Di Cato, Brevi, Ceccuzzi, Gramaccia, Lorenzini; Di Nolfo, Ferri Marini. All. Farsi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Livorno-Trestina: le probabili formazioni. Collacchioni: "Vogliamo i playoff. Il cambio societario? Concentrati solo sul presente"

LivornoToday è in caricamento