Martedì, 3 Agosto 2021
Calcio

Serie D, Pro Livorno Sorgenti chiamata al riscatto: vincere con la Marignanese per scacciare la crisi

I biancoverdi, senza vittorie da nove gare e reduci dal pesante ko interno con il Forlì, sono scivolati fuori la zona playoff

Torna in campo la Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, dopo il riposo osservato nello scorso weekend, faranno visita alla Marignanese nella 31esima giornata del girone D di Serie D (fischio d'inizio domenica 6 giugno alle 16). Una sfida nella quale Rossi e compagni, reduci dal pesante ko interno per 0-4 con il Forlì e senza vittorie da ben nove gare, vorranno conquistare i tre punti sia per rilanciare le proprie ambizioni playoff, adesso distanti tre punti, sia per regalare un sorriso a mister Niccolai, che nei giorni ha dovuto fare i conti con la prematura scomparsa della moglie Valentina.

Quella romagnola, tuttavia, sarà una trasferta tutt'altro che semplice per la Pro Livorno. I giallorossi sono infatti pienamente coinvolti nella lotta per non retrocedere, occupando al momento il penultimo posto insieme al Sasso Marconi con i loro 28 punti. La Marignanese, reduce da appena un punto raccolto nelle ultime cinque uscite, andrà quindi a caccia della vittoria per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Pro Livorno Sorgenti chiamata al riscatto: vincere con la Marignanese per scacciare la crisi

LivornoToday è in caricamento