rotate-mobile
Calcio

Serie D | Pianese-Livorno 3-0, le pagelle: naufragio amaranto, in avanti ci prova solo Torromino

Sconfitta pesantissima per la squadra di Collacchioni, adesso a -9 dal primo posto

Sconfitta pesantissima per il Livorno, travolto per 3-0 dalla capolista Pianese nella 12esima giornata del campionato di serie D girone E. Un ko che fa sprofondare Luci e compagni a -9 dalla vetta della classifica.

Fogli 6: bravo tra i pali, più incerto quando c'è da uscire, anche se, in occasione del gol di Lepri che sblocca la gara, a beffarlo contribuisce una deviazione di un compagno.

Fancelli 6: l'unico, dei tre là dietro, a non crollare. Una delle poche garanzie di Collacchioni.

Russo 5: il rosso, forse, è eccessivo, ma stavolta, anche lui, sbanda e non poco, soffrendo la vivacità dei guizzanti attaccanti bianconeri.

Karkalis 5: una domenica di sofferenza. Si addormenta sul corner che sblocca il risultato e fa una fatica immensa a tenere i vari Rinaldini, Kouko, Menga e Lepri. 

Pecchia 6: quanta sfortuna per questo ragazzo. Tornato a disposizione dopo settimane di stop a causa di un problema muscolare, è costretto a lasciare il campo alla mezz'ora per un nuovo guaio fisico (30' Belli 5,5: una chiusura perfetta su Lepri in chiusura di primo tempo, ma finisce anche lui a fondo nella ripresa).

Bruzzo 5: nei primi quarantacinque minuti piace per atteggiamento e capacità nell'accompagnare l'azione offensiva, sparisce completamente dalla gara nella ripresa.

Luci 5,5: qualche imprecisione quando c'è impostare l'azione. La sensazione è che la condizione fisica non sia delle migliori (56' Giuliani 5: dovrebbe portare freschezza sulla corsia sinistra, ma finisce soltanto col subire la straripanza dei bianconeri, che dalla sua parte creano non pochi pericoli). 

Zanolla 5,5: parte benino, ma si scioglie quando ci sarebbe da stringere i denti e mettere in campo più la clava che il fioretto.

Torromino 6: l'ultimo ad arrendersi e l'unico a calciare verso la porta avversaria. Intorno a lui, dopo l'uscita dal campo di Lo Faso, c'è il vuoto (81' Maresca sv).

Lo Faso 6: sembra ispirato, ma un duro colpo alla caviglia dopo una manciata di minuti ne limita la mobilità. Stringe i denti, fino a quando è costretto a chiedere il cambio (25' Rossi 5: anonimo, ancora una volta. Non porta niente all'attacco amaranto).

Frati 5: gravissimo l'errore che dà il via al contropiede da cui nasce il corner che sblocca la gara. Da lì in poi sparisce dal match: peccato, perché l'inizio era stato anche promettente (73' Vantaggiato sv).

All. Collacchioni 5: cambia ancora una volta formazione e l'inizio di gara fa ben sperare, poi però, alle prime difficoltà, il suo Livorno si squaglia. E la vetta, ora, è già distante nove punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D | Pianese-Livorno 3-0, le pagelle: naufragio amaranto, in avanti ci prova solo Torromino

LivornoToday è in caricamento