Calcio

Serie D, Pro Livorno Sorgenti all'ultimo atto: con l'Aglianese per chiudere la stagione con il sorriso

Ultima gara di campionato per i biancoverdi, che con il ko di mercoledì sul campo del Corticella hanno dovuto dire addio al sogno playoff

Chiudere con il sorriso una stagione al di sopra delle aspettative. Questo l'obiettivo della Pro Livorno Sorgenti, che, nell'ultima giornata del girone D di Serie D (fischio d'inizio alle 16 di sabato 19 giugno), ospiterà allo stadio Armando Picchi l'Aglianese. I biancoverdi, che con l'inatteso ko di mercoledì scorso sul campo del Corticella hanno dovuto dire addio al sogno playoff, hanno infatti disputato un torneo da protagonisti, malgrado il calo accusato nella parte conclusiva della stagione. Soprattutto nel girone di andata la formazione di Niccolai, trascinata da un incontenibile capitan Rossi, ha dato spettacolo, occupando a lungo le primissime posizioni della classifica ed affermandosi come rivelazione del torneo. Poi, negli ultimi mesi, il fisiologico calo, che non deve però far dimenticare quanto di buono fatto in precedenza.

Adesso, nell'ultima gara stagionale, la Pro Livorno cercherà di dare un'ultima soddisfazione ai suoi tifosi, anche se non sarà semplice: di fronte, infatti, ci sarà un'Aglianese che dovrà necessariamente conquistare i tre punti per sperare ancora nella promozione. I neroverdi, con il clamoroso ko interno con il Prato di mercoledì, si sono visti scavalcare in vetta dal Fiorenzuola e adesso, oltre che di una vittoria al Picchi, avranno bisogno di un passo falso dei piacentini, impegnati sul campo di un già salvo Sasso Marconi, per staccare il pass per la Serie C. Ma Rossi e compagni, malgrado non abbiano più nulla da chiedere al campionato, non vorranno recitare la parte delle vittime sacrificali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Pro Livorno Sorgenti all'ultimo atto: con l'Aglianese per chiudere la stagione con il sorriso

LivornoToday è in caricamento